LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. In mostra 90 anni di conoscenza, Treccani 1925-2015
E. Sa.
Corriere della Sera - Roma 1/4/2015

Da Gentile a Rita Levi-Montalcini, al Vittoriano la storia dellIstituto dellEnciclopedia italiana

Novantanni di storia per una delle imprese culturali pi importanti del Ventesimo secolo, e una mostra da ieri per ripercorrerne il camino: Treccani 1925-2015, La cultura degli italiani il titolo di questa esposizione, allestita fino al 24 maggio nella Gipsoteca del Complesso del Vittoriano (piazza dellAra Coeli 1, ingresso gratuito, dal luned al gioved 9.30-18.30; venerd, sabato e domenica fino alle 19.30, tel. 06.6780664) e promossa dallIstituto della Enciclopedia Italiana, sorto appunto nel 1925, tre anni dopo la Marcia su Roma e la fondazione del fascismo, per opera di Giovanni Treccani degli Alfieri e con il fondamentale contributo di Giovanni Gentile (il primo dei volumi dell Enciclopedia italiana di scienze, lettere ed arti vide la luce, pubblicato sotto lAlto patronato di S.M. il re dItalia nel 1929).
La mostra curata da Loreta Lucchetti, responsabile Libri di Pregio dellIstituto della Enciclopedia Italiana, Alberto Melloni, ordinario di Storia del Cristianesimo, e Marco Pizzo, direttore del Museo Centrale del Risorgimento non unoccasione solo per rivivere il percorso della cultura italiana, ma anche per ripercorrere la storia del Paese. Non solo E nciclopedia : tante infatti le pubblicazioni edite con il marchio Treccani (si pensi solo al Dizionario Biografico ) e che hanno disegnato un chilometrico itinerario nel sapere nazionale e universale. Straordinario lapparato di documentazione darchivio dellIstituto, che ha visto nel tempo la collaborazione di studiosi e intellettuali di grande livello dallo stesso Gentile a Enrico Fermi, da Marinetti a Chabod, da Lvi-Strauss a David Ben Gurion, da Lionello Venturi a Rita Levi-Montalcini. Alcuni tra questi documenti, scelti tra quelli pi significativi, sono ora visibili in questa esposizione che tra gli altri pezzi pregiati mostra il contratto per la stesura della voce Atomo firmato da Fermi, lautografo della voce Umberto Boccioni di Marinetti, una lettera del fedelissimo del duce, il segretario del Pnf Achille Starace, sul carattere non fascista della redazione.
La mostra suddivisa in tre sezioni e un prologo, che racconta la nascita della cultura enciclopedica (in esposizione anche l Encyclopdie di Diderot) e della Biblioteca della Treccani attraverso i preziosi volumi che ne fanno parte. La prima sezione comprende gli anni dalla fondazione dellIstituto al 1945; la seconda va dal 1945 al 1970 (esposti, tra laltro, disegni e acquerelli originali realizzati da artisti, da Lorenzetti a Paladino, per illustrare le opere Treccani); la terza dal 1970, attraversa gli anni di piombo e giunge alloggi, seguendo tutti i passi della rivoluzione digitale.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news