LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Tutti pazzi per il Museo Egizio
MARINA PAGLIERI
31 marzo 2015 LA REPUBBLICA



DOPO tre anni e mezzo di lavori il gran giorno arrivato. Inaugura oggi, alla presenza dei ministri ai Beni culturali Dario Franceschini e all'Istruzione Stefania Giannini il nuovo Museo Egizio, che presenta a organi di informazione e invitati gli spazi raddoppiati negli ex locali della Galleria Sabauda e il percorso scientifico firmato dal direttore Christian Greco. Domani invitata la citt: tutti possono accedere con visite gratuite dalle 9 alle 23, attenzione per perch le prenotazioni sono esaurite e non resta che mettersi in coda. Si parte dunque stamane con una conferenza stampa alla presenza del titolare del Mibact, affiancato dal sindaco Piero Fassino e dai vertici della Regione, padrona di casa la presidente Evelina Christillin. Con loro tutti coloro che hanno partecipato al grande cantiere, tra questi il progettista Aimaro Isola e il figlio Saverio di Isola Architetti, che hanno vinto la scommessa di rendere moderno un contenitore aulico come l'ex Collegio dei Nobili firmato da Guarino Guarini. In giornata poi visite riservate a varie categorie di invitati, si parte alle 15 con le personalit cittadine. Ci saranno i rappresentanti delle fondazioni bancarie, in primo piano la Compagnia di San paolo, con il presidente Luca Remmert, che ha finanziato con 25 milioni met delle spese complessive: il resto arrivato da Citt, Regione e Fondazione Crt.

Alle 18 atteso il ministro Giannini, tra gli ospiti anche direttori e curatori di musei europei, oltre a membri della comunit scientifica internazionale. A varie tornate ci saranno poi gli Scarabei, i mecenati dell'associazione presieduta da Alessandro Nasi che ha sponsorizzato il restauro dei sarcofagi decorati, visibili nella galleria dedicata. In cui, durante i lavori, si sono rintracciati sotto vari strati di intonaco gli affreschi ottocenteschi con animali, realizzati quando quei locali ospitavano il Museo di Scienze naturali. quest'ultima una delle tante sorprese che emergeranno durante la visita al nuovo museo. Un museo che in realt non ha mai chiuso del tutto, il pubblico ha infatti continuato ad affluire negli spazi liberi dal cantiere. Proprio in segno di ringraziamento i vertici del museo, come comunicato dalla presidente Christillin, hanno "regalato" la giornata di domani ai cittadini e ai turisti di passaggio a Torino. Si potr dunque vedere il percorso scientifico allestito dal direttore Greco in dodici mesi arrivato a Torino nell'aprile dello scorso anno parola d'ordine la "connessione" dei reperti con i luoghi di origine, tra di loro e con gli oggetti presenti in altri siti europei. Reperti che sono ora esposti in vetrine intorno a cui si potr girare a 360, garantendo cos la visione tridimensionale di statue di divinit, sarcofagi, monili, scarabei o utensili della vita quotidiana.

Un'attenzione particolare dedicata alla genesi "torinese" del museo, verr insomma raccontato perch la seconda collezione al mondo di antichit egizie si trovi proprio sotto la Mole. Si vedranno anche i nuovi spazi per l'accoglienza nel piano ipogeo, e lo Statuario che presenta alcune modifiche, ma non troppe, alla scenografia realizzata per l'Olimpiade del 2006 dal Premio Oscar Dante Ferretti. Domani i visitatori senza prenotazione potranno presentarsi comunque con accesso garantito, ma subordinato al pubblico che invece ha prenotato. Info www.museoegizio. it, 011/4406903.




news

04-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news