LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Grandi navi, Vtp al contrattacco Lindagine? Spreco di denaro
A.Zo.
Corriere del Veneto 5/4/2015

Trevisanato: Arpav e Ca Foscari ci danno ragione. I comitati: pronto altro materiale

VENEZIA. Sandro Trevisanato, che di giustizia se ne intende oltre a essere presidente di Vtp, di professione fa lavvocato , taglia corto: Ben vengano le verifiche della procura, ma mi pare uno spreco di risorse pubbliche - afferma - Mi lasci per dire una cosa agli ambientalisti: il settore crocieristico lunico che ha dimostrato interesse e sensibilit per lambiente cittadino, proponendo alle compagnie gli accordi Blue Flag: perch se la prendono con noi?. La notizia che la procura di Venezia ha aperto un nuovo fascicolo sulle grandi navi, puntando in particolare sullinquinamento, che peraltro era il cuore dellesposto firmato dallavvocato Elio Zaffalon per conto di una raffica di associazioni ambientaliste (Ambiente Venezia, Italia Nostra, Ecoistituto del Veneto, Movimento Consumatori, Wwf, Legambiente e Lipu) e cittadini legali al comitato No grandi navi. Secondo gli ambientalisti, infatti, alcune recenti campagne di monitoraggio ad hoc avrebbero dimostrato che i fumi delle navi inquinano molto e che solo a causa delle centraline sopravento che i test periodici non davano esiti preoccupanti. Ma di fronte a queste accuse, Trevisanato si arrabbia: Ci sono gi stati rilievi dellArpav e studi di Ca Foscari, che sono soggetti pubblici e indipendenti - spiega - Da quando si usano i carburanti puliti che noi abbiamo favorito si sono pi che dimezzati i livelli di inquinamento, che sono elevati durante linverno quando le navi non ci sono. Forse bisognerebbe chiedersi quali provvedimenti vengono presi per i riscaldamenti o per esempio sui mezzi Actv. che sembrano delle ciminiere.
Il presidente di Vtp pur spiegando che non spetta alla societ (noi siamo dei semplici parcheggiatori delle navi) controllare il rispetto dellaccordo Blue Flag afferma che quasi tutte le compagnie hanno aderito. Ben diversa la tesi dei comitati. Potrebbe essere un accordo positivo, ma in realt stato un mezzo bidone - spiega Luciano Mazzolin (Ambiente Venezia) - le compagnie non aderiscono e noi continueremo a testimoniare fotograficamente i fumi neri che escono dai comignoli. Mazzolin, che vanta una lunga militanza No Nav (e anche No Mose), spera che questa sia la volta buona. Altri esposti avevano portato allapertura di fascicoli di cui non si saputo nulla - spiega - questa volta siamo pi fiduciosi, anche perch si sta muovendo qualcosa un po ovunque: a Savona c uninchiesta analoga, alcuni centri di ricerca tedeschi stanno approfondendo il tema degli inquinanti delle navi, abbiamo presentato una petizione al Parlamento europeo. Gli ambientalisti sono dunque a disposizione dei pm: Se ci convocheranno siamo pronti a portare questo e altro materiale nuovo. Linquinamento uno dei punti critici, ma il nostro obiettivo portare allattenzione della procura il problema della gestione lagunare complessiva - aggiunge Luigi Lazzaro (Legambiente) - Non ci sono solo le navi, ma anche il Mose, il nuovo canale Contorta che il porto vorrebbe scavare. Servono pi indagini.



news

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

05-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 5 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news