LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - Monumento ai caduti, il Comune cerca i soldi
IL TIRRENO 05 aprile 2015


Lucca, pronto il progetto per restaurare la statua equestre in piazzale Risorgimento. Servono 150.000 euro, che potrebbero arrivare dalla Fondazione Crl

LUCCA. Il progetto c. A mancare - almeno per il momento - sono i soldi. E cos ancora non pu partire il recupero del monumento equestre ai caduti in piazzale Risorgimento, subito fuori porta San Pietro. Un momumento ingabbiato da dodici anni per il rischio di crolli. Una statua (e una piazza) che ormai sono diventati una sorta di buco nero (complice anche lo stato di abbandono dellex sede della Guardia di finanza) a due passi dalle Mura e dalla stazione ferroviaria.

La speranza di un recupero era legata anche alle celebrazioni per il centenario della Prima guerra mondiale e al comitato formato in prefettura a questo scopo. Comitato al quale arrivato il progetto preliminare per il restauro, opera non facile n economica. Perch, come spiega la dottoressa Antonia DAniello, direttrice dei musei nazionali, la fusione del bronzo della statua non ottimale e per garantire la sua stabilit sar necessario smontarla, costruire una sorta di armatura allinterno e poi rimontarla in tutta sicurezza.

A questi interventi si dovranno affiancare anche quelli per il restauro del basamento, provato da decenni di inquinamento, traffico e incuria.

Nel piano triennale delle opere pubbliche il Comune ha ipotizzato una spesa di 150.000 euro. Ma i soldi ancora, come spiega lassessore Francesca Pierotti, non sono disponibili. Anche se proprio in questi giorni sono in programma incontri per cercare di sbloccare la situazione. La sponda potrebbe essere sempre quella: la Fondazione Cassa di Risparmio. Che gi in passato mostr disponibilit e che fa anche parte del comitato prefettizio per celebrare la Grande guerra.

Intanto il monumento, opera dello scultore viareggino trapoiantato a Lucca Alfredo Angeloni, continua a essere ingabbiato e a costituire quasi un disturbo agli sguardi di lucchesi e turisti. Decadenza triste, tristissima per unopera che nel 1930 venne inaugurata dal re Vittorio Emanuele III in persona, come testimoniano le foto dellarchivio Cortopassi. Una statua che, per chi non lo sapesse, ha anche la particolarit di essere lunico monumento equestre di Lucca.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news