LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LAGO D'ISEO-Primo s alla passerella di Christo: da un anno si fanno prove sul mar Nero
Alessandra Troncana
Corriere della Sera-Brescia, 10/05/2015

Lautorizzazione della conferenza dei servizi. Il 23 lartista sul lago. Sar l arancio il colore dominante del ponte di 4,5 chilometri

Il ponte di Christo, lartista bulgaro di fama internazionale, sul lago dIseo cosa buona e giusta: arrivata la prima autorizzazione a procedere. Ieri, a Sarnico, cera la conferenza dei servizi. Oggetto: riunione tecnica sul ponte di Christo nel corso della quale gli assistenti di Germano Celant, che cura il progetto, hanno proiettato i rendering (al solo beneficio di tecnici e amministratori, vietato diffondere immagini) e dato numeri, date, dettagli. Autorit di bacino, Regione, Provincia, Soprintendenza, sindaci, Comunit montana e tutela ambientale dovevano dare il parere sulloccupazione dello spazio acqueo. Nostro signore degli impacchettamenti vuole fare un ponte di 4,5 chilometri circa sul lago dIseo: dal 20 giugno al 5 luglio 2016 cammineremo sulle acque.

I dettagli del progetto: ancoraggi in acciaio e passerelle fatte da 200 mila cubetti in polietilene alti 40 centimetri. Parapetti: nessuno. Le passerelle saranno coperte da un tappeto e da 70 mila metri quadri di stoffa di nylon. Colore: arancione.
Il primo attracco a Sulzano: avanti fino a Peschiera di Montisola. Unaltra passerella circumnaviga lisoletta di San Paolo, di propriet della famiglia Gussalli Beretta, e unaltra ancora porta in zona Sensole. Acciaio, stoffe e materiali saranno lavorati per un anno alla base operativa, una fabbrica abbandonata di Montecolino, e poi triturati e riciclati. Costo: zero. La fattura la paga Christo. Ispezioni, calcoli. Test in scala 1-1 sul Mar Nero. Riunioni segrete, sopralluoghi e scartoffie: lartista sta studiando il progetto da oltre un anno. Suo nipote Vladimir e Wolfang Volz, il suo assistente, ieri erano a Sarnico, per la conferenza dei servizi. Abbiamo autorizzato il progetto - dice Tobias Faccanoni, dellautorit di bacino - ma la Regione ha chiesto una valutazione sullimpatto ambientale entro e non oltre 60 giorni. Ma noi abbiamo discusso solo di occupazione demaniale: mancano le autorizzazioni su ogni singola lavorazione dei materiali, il parere dei Vigili del fuoco, dellArpa e di chi si occupa di sicurezza.

Nodo parcheggi
Banalit: Non dovrebbero esserci problemi fa sapere larchitetto Renato Gentile, della soprintendenza ai Beni architettonici e paesaggistici. La Comunit montana dovrebbe essere il tramite tra lentourage di Christo e sindaci, enti, autorit varie.
Resta la rogna dei parcheggi: a Sulzano si arriva in bus navetta, le auto sono off limits. I 17.750 turisti previsti ogni giorno dovranno mettere il parchimetro a Iseo, Pisogne, Sarnico e Borgonato. Foto e dichiarazioni ufficiali il 22 aprile al Maxxi: lartista ha organizzato una conferenza stampa mondiale a Roma (il bis il giorno dopo sul lago a Sulzano).



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news