LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Rialto, ponte chiuso a met (e coperto) per i lavori
G.B.
Corriere del Veneto 14/4/2015

VENEZIA. Due settimane per preparare i cantieri, luned 4 maggio partono i restauri di Rialto. Le migliaia di turisti e veneziani che ogni giorno transitano sul ponte non vedranno gli operai allopera ma da ieri sera le ditte Lares, Setten e Lithos, vincitrici dellappalto con unofferta di 2,3 milioni di euro, hanno iniziato a portare i pannelli e le strutture necessarie per iniziare a lavorare sul ponte pi fotografato della citt. I lavori cominciano dal lato di palazzo Dieci Savi e occupano la scalinata adiacente alla piattaforma galleggiante che stata realizzata nei giorni scorsi e che funzioner da base dappoggio di tutto lintervento. A partire dalle 22 inizia il trasporto delle impalcature e delle strutture spiega il responsabile dei lavori per il Comune Roberto Benvenuti lintervento non impone deviazioni alla viabilit acquea e non dovrebbero esserci disagi. Gli inconvenienti saranno invece sul ponte, fino alla mezzanotte di gioved 30 aprile, sar vietato il transito sulla rampa di riva del Vin e sulla scalinata centrale, sempre sul lato di Ruga degli Oresi. Sul resto del ponte si potr continuare a passare e nei giorni di maggior transito di turisti potrebbe, al massimo, crearsi qualche intralcio alla circolazione pedonale. Sullarea di cantiere, gi da oggi, saranno esposti cartelli in italiano ed inglese che spiegheranno cosa sta accadendo e che tipo di restauro sta per partire per risanare il manufatto cinquecentesco. Il lavoro sar eseguito in quattro fasi e le aziende cercheranno di operare soprattutto di notte per limitare al massimo i disagi. Qualche problema ci sar, come succede in ogni intervento di questa portata: dopo riva del Vin le ditte si sposteranno sul lato opposto, dove c un altro cantiere, quello al palazzo dei Camerlenghi. In questo momento, la zona di Rialto quasi tutta occupata da gru, pontoni e mezzi da lavoro, ci sono infatti quattro interventi in corso contemporaneamente e pi di qualcuno ha chiesto se non poteva slittare lintervento sul ponte sponsorizzato da Renzo Rosso, patron della Diesel. Con lestate infatti, lExpo e la Biennale alle porte cos tanti cantieri potrebbero creare disagi. Laccordo con Rosso, che investir cinque milioni di euro nelloperazione, non permette per di far slittare i lavori a un periodo meno intenso di appuntamenti. Sui pannelli dei cantieri sar esposto il logo dello sponsor che deve esserci per Expo e Biennale.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news