LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Rovereto. I candidati indichino una strategia per il Mart
Dario Di Blasi-Entrico Franco
Corriere del Trentino 14/4/2015

Egregio direttore,
alcuni giorni prima di Pasqua lessi nella stampa locale unaffermazione attribuita al candidato sindaco per Rovereto, Francesco Valduga, che attribuiva al Mart lorganizzazione di brutte mostre indirizzate per lo pi a un pubblico radical chic di sinistra. Unaffermazione talmente priva di fondamento e ingenerosa, viste le mostre organizzate negli ultimi anni e la fantomatica esistenza di un pubblico siffatto, che dubito sia stata espressa effettivamente da un candidato sindaco. Pur tuttavia io credo non sia del tutto sbagliato pensare che in una parte di Rovereto allignino giudizi pieni di livore nei confronti del Mart. I paragoni con il Muse a scapito del Mart , naturalmente, negli ultimi tempi si sprecano nei commenti di molti operatori del commercio. Personalmente ho opinioni piuttosto precise (le ho espresse in alcune occasioni sulle pagine di questo giornale) sul ruolo che potrebbe giocare Rovereto con le sue istituzioni culturali e scientifiche per la crescita delle occasioni di cultura nonch di sviluppo sociale ed economico di tutto sottolineo tutto il territorio trentino. Spero che gli schieramenti impegnati a contendersi lamministrazione comunale di Rovereto escano da affermazioni generiche, se non anche banali, sullargomento cultura ed esprimano unidea, un percorso di prospettiva seriamente approfondito quanto argomentato, una strategia sia sulla ricchezza del patrimonio e delle attivit di cultura della nostra citt, sia sul tipo di rapporto che dovrebbe instaurarsi con le istituzioni culturali e scientifiche del resto del territorio trentino. Non dovrebbe mancare nemmeno, a mio parere , unopinione sulla cornice di norme che regolamenta la gestione della cultura in provincia e giocoforza sul ruolo ricoperto attualmente dalla Provincia Autonoma.
Mi auguro che tale confronto avvenga in tutti i modi possibili: la comunit come pure i prossimi amministratori di governo e di opposizione non potranno che guadagnarci. Nel mio piccolo, assicuro partecipazione e disponibilit al confronto.
Dario Di Blasi,ROVERETO

Caro dottor Di Blasi,
le dar una risposta contraddittoria: doveroso che chi chiede il voto per le comunali di Rovereto affronti anche il tema della valorizzazione del patrimonio culturale cittadino (anche in unottica provinciale), ma la campagna elettorale il periodo meno indicato per affrontare la questione, visto che abbondano stereotipi e richiami alla pancia anzich alla testa delle persone.
Quanto al candidato sindaco Francesco Valduga, ricordo che si era detto favorevole alla nomina del professor Franco Rella nel cda del Mart, nomina tramontata a causa dellopposizione dellassessore provinciale Mellarini. Mi sembrata una mossa indice di libert e visione prospettica, poich Rella era stato proposto dallavversario Miorandi (lattuale sindaco) ed un intellettuale di sinistra non favorevole a mostre acchiappa-pubblico prive di basi culturali. Non so invece se Valduga abbia parlato di brutte mostre; noi il primo aprile abbiamo riportato la seguente sua considerazione: Non ci si scandalizzerebbe se il Mart tornasse a fare mostre di grido, anzich esposizioni poco visitate per una ristretta cerchia di sinistra radical chic. Nulla di rivoluzionario: entrambe le direttrici precedenti hanno alternato mostre pi di cassetta ad altre maggiormente sofisticate, pur essendo sempre attente alla qualit della proposta. E limmagine della sinistra radical chic un classico di ogni campagna elettorale.
Il 31 marzo, sempre al Corriere del Trentino , Valduga aveva inoltre dichiarato: Servir un sistema museale provinciale, ma mi ricorder anche dei musei meno recenti, come il Museo civico che ci apre allinnovazione e alla ricerca. Parole che a lei da conservatore onorario e direttore della Rassegna internazionale del cinema archeologico del Museo civico di Rovereto dovrebbero suonare positivamente.
Largomento, insomma, gi inevitabilmente entrato nella campagna elettorale. Sarebbe utile approfondirlo non con gli slogan volti a racimolare consensi, ma proponendo una strategia coraggiosa.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news