LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LECCE-Il Museo Faggiano sul New York Times: una storia che piace agli americani
www.lecceprima.it, 17/04/2015

Il responsabile dell'ufficio italiano dello storico giornale statunitense, Jim Yardley, stato a Lecce per conoscere quello straordinario contenitore di storia che sorge a due passi da Porta San Biagio e che molti salentini ancora non conoscono

Finire nelle pagine culturali del New York Times non privilegio accessibile a tutti. In prima pagina poi, assolutamente un lusso. E accaduto al Museo Faggiano, contenitore privato di storia millenaria che sorge nel centro storico di Lecce, in via Ascanio Grandi, a due passi da Porta San Biagio. Larticolo stato pubblicato marted 14 aprile, a firma di Jim Yardley, che da circa un anno e mezzo il responsabile dellufficio dello storico giornale a Roma, ed il frutto di una visita effettuata di recente nel capoluogo salentino.

Il Museo Faggiano stato inaugurato nellaprile del 2008 ed noto, paradossalmente pi a un target elevato di turisti, in prevalenza stranieri, che agli stessi salentini. Eppure, allinterno di un edificio in apparenza come tanti altri eretti nei vicoli della parte antica della citt, racchiude gran parte della storia di questo territorio. Dai sotterranei al terrazzo, su quattro livelli, ci sono ben 34 punti censiti: dalle testimonianze messapiche, ai segni del passaggio dei Templari, dagli affreschi dellet Moderna fino al pozzo di dieci metri che intercetta il passaggio del fiume carsico che scorre sotto la citt, lIdume.

Faggiano e Carlo V (4)-2E con lacqua, in un certo senso, ha a che fare linizio della storia di questo museo. In quello che era stato anche sede del convento collegato alla vicina chiesa di San Matteo, Luciano Faggiano voleva aprire una trattoria e cos si mise al lavoro. A causa di una perdita proveniente dallimpianto idrico fognario, chiese laiuto dei suoi figli: iniziando a scavare trovarono la prima di una serie di importanti testimonianze storico-archeologiche.

Contrariamente a come avrebbero fatti altri - questo va detto - il proprietario decise di non sacrificare quel tesoro al desiderio di realizzare un'attivit di ristorazione e negli anni successivi, grazie alla Soprintendenza, sono stati eseguiti gli scavi e i lavori necessari alla valorizzazione del sito. Il pallino della trattoria, a quanto pare, rimasto e potrebbe essere realizzato in un edificio adiacente che la famiglia ha acquistato.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news