LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La citt ritrova le Pagliere per i convegni
ILARIA CIUTI
16 aprile 2015 LA REPUBBLICA



IL RESTAURO INGEGNERIA,CON I SOLDI DELLA MODA,GUIDA IL RECUPERO DEL COMPLESSO DI PORTA ROMANA



NASCE a Firenze una nuova Leopolda. La prima occasione di sperimentarla sar a giorni, il 23 e il 24 aprile, per il quinto appuntamento di IT4Fashion, ovvero Information Technology for Fashion, come si chiama l'annuale convegno organizzato dal Laboratorio di ricerca Logis Lab della scuola di ingegneria dell'Universit di Firenze per indagare sulle possibilit della tecnica ingegneristica nella moda sotto forma di innovazione, tracciabilit, multicanalit, sviluppo del prodotto e sostenibilit. Sar l'occasione di usare l'antico complesso delle Pagliere a Porta Romana, che fa parte della Fabbrica delle Scuderie Reali del tempo di Firenze capitale, dopo il restauro fatto dalla scuola di ingegneria in collaborazione con la soprintendenza e presentato ieri dal docente di ingegneria, Rinaldo Rinaldi, e la soprintendente Alessandra Marino. Il restauro comprende la realizzazione ex novo dei bagni al piano terra dove mancavano del tutto, sponsorizzati per quanto riguarda piastrelle e servizi dal marchio Giulio Tanini e per l'impianto elettrico da Vannetti. Pi la pulizia delle pareti e delle colonne e la riapertura dell'accesso diretto tra piano terra e primo piano in modo da potere usare tutti e due i piani in contemporanea e offrire un enorme spazio, un po' tipo stazione Leopolda: non solo a IT4Fashion ma, come spiega l'ingegner Rinaldi, all'intera citt per convegni, eventi, incontri. Lo spazio enorme, contiene, per il convegno su tecnologia e moda, circa 600 posti a sedere al piano superiore e 40 stand espositivi al piano terra dove le colonne gi dividono spazi da usare in altri casi come salette separate per incontri seduti o come spazio mosso per eventi in piedi. Spiega Rinaldi: Il mio laboratorio si occupa di logistica e riorganizzazione dei processi produttivi. Abbiamo iniziato a collaborare con tutto il distretto della moda toscano, da Gucci a Ferragamo, Braccialini, Prada. Cinque 5 anni fa abbiamo inventato IT4Fashion, cui sono via via arrivati i manager tecnici delle imprese di moda dal mondo e siamo cresciuti fine ai mille iscritti di quest'anno senza avere pi un posto dove riunirci. Cos nato il progetto delle Pagliere, realizzato in accordo con la soprintendenza. Supervisione per la soprintendenza dell'architetto Fulvia Zeuli, direzione dell'architetto Daniele Lauria, costo circa 30 mila euro, tutto a carico del Laboratorio che ha utilizzato i proventi delle iscrizioni al convegno. Conclude Rinaldi: Speriamo di potere usare lo spazio ogni anno ma siamo anche convinti che sar uno spazio pubblico importante per tutti.




news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news