LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Renzi a Pompei, appaltate tutte le opere ma non facile spendere i fondi in tempo
Emanuele Imperiali
Corriere del Mezzogiorno 18/4/2015

Grande progetto degli Scavi: lUe pretende entro fine 2015 lutilizzo dei 105 milioni Completati tre cantieri, dodici ancora aperti e aggiudicate gare per oltre 63 milioni

NAPOLI. La scelta di essere oggi a Pompei non casuale per Matteo Renzi, che sar presente al terzo appuntamento di Expoidee, col quale si chiude il percorso di Italia 2015 Il Paese nellanno dellExpo, partito da Milano, con successiva tappa a Firenze. Al Quadriportico dei Teatri del sito archeologico, il premier, insieme ai ministri delle Politiche Agricole Martina e dei Beni Culturali Franceschini, presenta gli unici risultati positivi che attualmente la Campania, travolta da una deindustrializzazione strisciante, possa vantare. Nelloccasione sar illustrata anche liniziativa, promossa da Rizzoli e da Alberto Angela, per contribuire al restauro di alcune opere pittoriche dellarea. Perch il Grande Progetto Pompei, per il quale sono stati stanziati 105 milioni, passi avanti significativi ne ha fatti, al punto da strappare riconoscimenti sia dallUnesco che dalla Commissione Europea. E i numeri sono l a dimostrarlo: a fine febbraio di questanno erano stati banditi interventi per 98 milioni al lordo dei ribassi dasta: 78 milioni per il piano delle opere, a fronte di 85. Sono, perci, ancora da bandire gare per 7 milioni. A questi vanno poi sommati i 20 milioni per gli altri quattro piani minori: conoscenza, rafforzamento tecnologico, sicurezza, servizi e comunicazione, per i quali le gare sono state tutte bandite. In concreto ci significa 3 cantieri conclusi e collaudati (Criptoportico, Pareti Rosse, Casa D.Octavius Quartio), 12 ancora aperti, 7 gare gi aggiudicate, altre in due in aggiudicazione provvisoria. Complessivamente, quindi, sono state aggiudicate definitivamente gare per oltre 63 milioni al lordo dei ribassi, che si traducono in circa 46 reali.
Ma la spesa effettiva, quella che poi conta per Bruxelles, da completare inesorabilmente entro il 31 dicembre 2015, pena la restituzione dei fondi europei non utilizzati allEuropa, attualmente attorno ai 6 milioni. Anche se a fine aprile si prevede di arrivare a 13 milioni e 800 mila euro. La verit che a tre anni di distanza il bilancio sulloperativit del Grande Progetto al limite della delusione denunzia la Cgil - I ritardi sui tempi di esecuzione delle opere sono davanti agli occhi di tutti, il rischio di non farcela a tempo nelle cose, e le aspettative occupazionali di tanti giovani restauratori sono state, al momento disattese. Come non ricordare i ritardi accumulati nel rinnovo delle concessioni dei servizi aggiuntivi presso i siti culturali della Soprintendenza di Pompei? E la gara dappalto per il servizio di libreria, che, a distanza di cinque anni dalla pubblicazione del bando, stata solo recentemente assegnata a un nuovo concessionario e giace ancora in una fase precontrattuale? Per non dire della gara per il rinnovo della concessione dei servizi di biglietteria, guardaroba, controllo accessi, call center, audioguide, ufficio informazioni e didattica, bandita nel 2010 e ancora bloccata.
E evidente che c uno scarto tra le cose che si dicono e la realt dei fatti. Come anche in altri casi, Bagnoli docet, lo scontro sotterraneo in atto per lennesima volta quello sullindispensabilit o meno del ricorso a strumenti di commissariamento che derogano dalla gestione ordinaria. Senza i quali non si cava un ragno dal buco.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news