LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Caserta. Il sindaco fa pulire la Reggia. Ma il ministero lo bacchetta
Piero Rossano
Corriere del Mezzogiorno 25/4/2015

Caserta. Pur prendendo atto della lodevole intenzione di offrire a questa Amministrazione, in qualit di autorit cittadina, un aiuto concreto per eliminare rapidamente gli effetti nocivi causati da una massa di visitatori (...), si rammenta che il contributo deve essere necessariamente incanalato nei dovuti atti formali, indispensabili per garantire ladempimento degli obblighi di legge in materia incolumit dei visitatori e sicurezza dei lavoratori.
Bacchettate. Fragorose quanto inattese quelle inferte al sindaco di Caserta Pio Del Gaudio dai vertici del Segretariato regionale per la Campania dei Beni culturali, gi direzione regionale. Al nuovo reggente degli uffici del Mibac a Napoli, larchitetto Luca Maggi, non andata gi lingerenza del primo cittadino in relazione a vicende che riguardano la gestione della Reggia e, in particolare, le modalit di affrontare lemergenza rifiuti nel parco determinata dallinvasione di visitatori nella giornata di gioved in Albis. Del Gaudio, che due giorni dopo nonostante le perplessit del funzionario di turno a Palazzo reale fece entrare le macchine spazzatrici della Ecocar (lazienda che ha lappalto per la rimozione in citt dei rifiuti in regime di proroga) per contribuire a ripulire i giardini il pi presto possibile dallimmondizia abbandonata, nonostante il suo slancio di generosit dunque finito sul banco degli imputati. Per il soprintendente regionale la sua iniziativa avrebbe addirittura messo in pericolo lincolumit dei visitatori.
E cosa avrei dovuto fare? si difeso ieri, anche infastidito, Del Gaudio. Quel sabato mattina (l11 aprile, ndr) ero per una seduta di jogging nel parco e sono stato avvicinato anche da visitatori forestieri che si lamentavano del degrado trovato. Pur di fronte alle titubanze di chi era quel giorno negli uffici della Reggia decisi di agire ugualmente. Solo il giorno prima il sindaco si era quasi dovuto scusare con la sottosegretaria al Mibac Ilaria Borletti Buitoni che, in visita alla Reggia, si era imbattuta oltre che nei consueti ambulanti anche in prati e viali insozzati. Cosa che lesponente di governo non aveva mancato di sottolineare.
Non dico che mi aspettavo un pubblico encomio per la mia iniziativa ha riflettuto ieri Del Gaudio ma di certo non pensavo dessere attaccato. Io Maggi lho visto una sola volta qui a Caserta. Loro sono funzionari e lavorano 8 ore al giorno, io 24 ore su 24. Se la mia citt in sofferenza intervengo. Se vogliono ha concluso mi denuncino pure: lo rifarei ancora.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news