LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bergamo. Carrara, 100 visitatori (paganti) in 3 ore
Vittorio Ravazzini
Corriere della Sera - Bergamo 28/4/2015

Riapertura ordinaria della Pinacoteca dopo i 18 mila ingressi gratuiti nel weekend

Dopo il tutto esaurito del lungo weekend gratuito e i 18 mila ingressi in tre giorni, ieri la pinacoteca Carrara era attesa alla prima giornata di ingresso a pagamento. E la partenza stata ottima, con cento ingressi nelle prime tre ore. Fra i visitatori molti stranieri ma anche scolaresche arrivate da fuori regione. Tutti ammaliati dal nuovo allestimento. Ma le meraviglie non si fermano: per il 1 Maggio atteso un nuovo spettacolo realizzato da Mario Cresci.

Pioviggina. I nuvoloni grigi sovrastano la pinacoteca restaurata, ma non riescono ad offuscare la sua incantevole bellezza. Dopo appena tre ore di apertura, alle 12 in punto di ieri primo giorno di visite a pagamento , la biglietteria aveva gi staccato 100 ingressi. Superato leffetto inaugurazione, si profila un percorso di successi per lAccademia Carrara dopo 7 anni di chiusura. Dopo le lunghissime code per lapertura straordinaria del weekend (oltre 18 mila visitatori tra gioved e domenica con ingresso omaggio), cera attesa per il primo giorno d apertura ordinaria. E c stato un buon afflusso di appassionati e turisti di tutte le et. In particolare di tanti bergamaschi che non vedevano lora di riappropriarsi del loro gioiello. Non ha scoraggiato laccesso a pagamento (10 euro per il biglietto intero, 8 ridotto). Tutti si lasciano travolgere dalla meraviglia della nuova Carrara. Alle 10.30, concentratissimi davanti alle opere, ci sono gi 2 americani di New York, 2 russi, un gruppo di 4 francesi, e 2 tedeschi.
La prima a varcare lingresso, alle 9 spaccate, una signora bergamasca di 60 anni. Il nuovo percorso espositivo veramente raffinato, sono contentissima commenta . Mi sono gustata il nuovo allestimento guardando anche fuori dalle finestre, fantastico non sentirsi chiusi dentro. Qui le opere le respiri. Tutto stupendo, bentornata Carrara.
Wonderful, wonderful ripetono a bassa voce gli americani sbalorditi dentro la sala espositiva 26, quella con i ritratti dellOttocento . Qua c un mondo che ti aspetta, tutto da vivere. Non a caso stanno ammirando da 5 minuti la figlia Irene di Cesare Tallone, una delle opere pi gettonate. Lentusiasmo e lestasi dei visitatori si mischia, inevitabilmente, alla professionalit di custodi e addetti ai lavori che attraverso una radiolina comunicano costantemente alla direzione le variazioni di temperatura e umidit di ogni sala. I sensori rilevano tutto spiega una di loro -. Dobbiamo stare in certi limiti per non rovinare le opere. Nei giorni scorsi, ad esempio, cercavamo di non concentrare pi di 30 persone a sala perch la temperatura deve rimanere, tassativamente, di 3 gradi sopra o sotto i 20 gradi. Non ci aspettavamo un successo del genere ammette Giovanni Valagussa, conservatore della pinacoteca . Mi piace girare per le sale e guardare negli occhi della gente questo stupore. Ora dobbiamo tener vivo questo fuoco puntando sulla promozione degli eventi legati alla Carrara. Il Primo Maggio, ad esempio, in programma uno spettacolo di videomapping realizzato da Mario Cresci su cui puntiamo molto. E a 4 giorni dallinaugurazione, dopo 7 lunghi anni di chiusura, gi tempo di visite scolastiche. Siamo di un istituto comprensivo di Armeno, in provincia di Novara si presenta la professoressa Immacolata Avolio, circondata da 20 ragazzini di prima media -. Abbiamo saputo che apriva la pinacoteca, cos abbiamo cambiato il programma della gita a Bergamo. Vista la vastit delle opere ho pensato di puntare soprattutto sui maestri del Rinascimento. Non potevo perderci tanta bellezza. Ne sa qualcosa Sergio, uno degli ultimi visitatori di domenica, che sul libro alluscita ha lasciato scritto: Il museo dopo la mezzanotte, accompagnato dal solo rumore della pioggia, spettacolare.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news