LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VICOPISANO. Il Crocifisso torna al Chiesino
01 maggio 2015 IL TIRRENO



Domani con una processione sar portato fino al Castellare




Il Comitato Castellare di San Giovanni alla Vena ha voluto realizzare un' idea: riportare l'immagine del Crocifisso nel Chiesino del Castellare, dove era stato esposto fino al 1931, dopodich ne furono perse le tracce, fino al ritrovamento del dopoguerra, momento in cui fu restaurato sotto la guida della Soprintendenza e restituito al paese collocandolo sull'altare della Chiesa di S. Giovanni Evangelista. Il Comitato Castellare ha proposto da tempo di realizzare la copia, chiamando artisti locali in possesso delle competenze idonee per ottenere il risultato della riproduzione secondo la massima fedelt all'originale. Hanno lavorato per oltre un anno Nilo Vannozzi, che ha costruito la croce in legno di castagno come l'originale, rispettandone scrupolosamente le misure. Dopo la sabbiatura, che ha prodotto una prima fase di invecchiamento del legno, intervenuto il pittore Stefano Ghezzani che in molteplici fasi di lavorazione, fedeli alla metodologia antica, ha incollato tele di lino sul supporto, steso strati di gesso, invecchiato le superfici, rilevato con carta da spolvero le raffigurazioni originali, restituito le geometrie, le parti mancanti. Sullo stucco a gesso, sono stati prodotti innumerevoli avvallamenti, denominati "scodelline", caratteristica della pittura antica, ricreando la superficie identica all'originale. Infine i colori sono stati stesi per velature successive, in modo da ottenere per gradi l'intensit esatta delle immagini. Domenica 26 aprile la copia stata portata in Chiesa ed esposta vicino all'originale. Alle 11 stata scoperta ed avvenuta la consacrazione. Vicino alla Croce saranno esposti inoltre, due pannelli di un metro per un un metro di dimensioni, realizzati dall'Architetto Sandro Ghezzani, che contengono sia la documentazione del lavoro svolto, sia la ricostruzione digitale, commissionata dalla Soprintendenza, che mostra la croce com'era in origine. Tale ricostruzione, basata su documentazione storica d'archivio, completa le parti mancanti con i colori e le illustrazioni originali, rispettando fedelmente proporzioni e dettagli. La copia del Crocifisso di Enrico Tedice, del 1250, rester in Chiesa fino a domani per essere portata in processione nel Chiesino del Castellare e alloggiata nella sua originaria collocazione.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news