LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Fori, abbazie e vino al gran lunapark Expo il Lazio un viaggio 3D
MAURO FAVALE
06 maggio 2015 LA REPUBBLICA

MILANO. Basta indossare un paio di fantascientifici visori in 3d e in un attimo ti ritrovi catapultato da Rho, periferia di Milano, nel mezzo del Foro di Augusto, 500 km pi a sud. Volti lo sguardo a destra, a sinistra, in alto e in basso ed come toccare le rovine del complesso dedicato all'imperatore, uno dei siti archeologici pi affascinanti del mondo. Ed lo stesso per l'Abbazia di Santa Maria a Rieti o per Palazzo Farnese a Caprarola. Gioielli che la Regione ha deciso di valorizzare all'interno del Padiglione Italia, quello che raccoglie le eccellenze del nostro Paese.

Volare con lo sguardo sul Castello di Santa Severa o sulla Montagna Spaccata di Gaeta o a Sermoneta e sul Lago di Bolsena l'effetto pi emozionante dello stand permanente (30 metri quadri allestiti con tecnologie all'avanguardia) di Roma e del Lazio all'interno di Expo2015 inaugurato ieri da Ignazio Marino e Nicola Zingaretti. Finalmente dopo anni di divisioni gli enti locali promuovono insieme le bellezze del nostro territorio, ha sottolineato il governatore. Accompagnati dal vice di Zingaretti, Massimiliano Smeriglio, dal presidente di Unioncamere Lazio Vincenzo Zottola, dal sindaco di Viterbo, Leonardo Michelini e dagli assessori Alessandra Sartore (bilancio laziale) e Marta Leonori (attivit produttive del Campidoglio), sindaco e presidente della Regione hanno prima tagliato il nastro dello stand (unico permanente per tutti e sei i mesi della durata dell'evento all'interno del Padiglione Italia) poi hanno raggiunto lo spazio dedicato ai vini, soffermandosi davanti a quelli laziali.

Costata complessivamente 6,5 milioni di euro (4,5 dalla Regione, 1,3 da Unioncamere e 700mila dal Campidoglio), la missione di Regione e Comune, come sottolinea Zingaretti, la vetrina di un Lazio vero, non di un bluff. Passeggiando lungo il Decumano (1,7 km sul quale si affacciano i padiglioni di tutti i paesi partecipanti a Expo), il clima quello di una gita in un enorme parco giochi. Governatore e sindaco stringono mani e scattano foto con scolaresche campane e marchigiane. Poi tornano a parlare dell'Esposizione universale e delle occasioni da cogliere per il territorio laziale. L'obiettivo riuscire a trattenere in regione una buona parte di turisti che arriva in Italia a Fiumicino per visitare Expo. Ed proprio per questo che il 15 maggio proprio all'aeroporto Leonardo Da Vinci, aprir per la prima volta il corner dei prodotti tipici del Lazio. L sottolinea Zingaretti finora chiunque viene da tutto il mondo non trova il Lazio. Ora con Arsial inaugureremo questo piccolo desk. E quando aprir il molo C aggiunge ci sar uno spazio ristoro della Regione. Poi, sempre quel giorno verr annunciato l'esito del bando da oltre 1,5 milioni di euro fatto per promuovere in tutto il Lazio le iniziative culturali (e non solo) collaterali a Expo. Un modo anche per lanciare una rete di eventi che potrebbe poi resistere e riconvertirsi in vista del Giubileo che con Expo sancir, per lo meno temporalmente, quasi un passaggio di testimone. Ma non dobbiamo confondere ricorda ancora il governatore i due appuntamenti. Per l'Anno Santo dobbiamo metterci sulla stessa lunghezza d'onda di Papa Francesco.

Marino, da parte sua, guarda alle straordinarie opportunit per Milano, l'Italia e per Roma, sia dal punto di vista del Pil, che crescer a Milano in questi sei mesi e a Roma durante il Giubileo, che del lavoro. E poi c' un filo conduttore tra la fame nel mondo, i quattro bambini che ogni minuto muoiono nel pianeta per malnutrizione, e il Giubileo della Misericordia e non della cuccagna indetto dal Pontefice .

Nel frattempo, tra le curiosit da segnalare nella giornata di ieri, la scoperta, da parte del sindaco di Roma, delle coppiette di suino, tipico prodotto diffusissimo in tutto il Lazio. Davanti all'aperitivo organizzato allo stand dei vini, sorseggiando un Frascati superiore, Marino ha chiesto incuriosito ai presenti: Cosa sono quelle?.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news