LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Duomo, acceso il nuovo impianto d'illuminazione. Scola: "Scontri a Milano, condanna radicale"



Duemila lumi arricchiti dal bagliore di suggestivi candelieri posti sullAltare Maggiore saranno la cornice scenografica che accoglier fedeli e turisti. Ul cardinale Scola non manca di condannare gli scontri del pomeriggio, e all'inaugurazione di Expo: "Anticipo di risorgimento italiano"


Milano, 1 maggio 2015 - L'inaugurazione di Expo assume grandi significati. La Veneranda Fabbrica ha voluto rispondere a questa storica e spettacolare giornata con tre momenti: al mattino, lapertura del padiglione che ospita la riproduzione in scala 1:1 della Madonnina realizzato allinterno di Expo 2015; alle 18, il gran concerto sulle Terrazze del Monumento riservato alle Autorit e alle 21.30, linaugurazione del nuovo impianto dilluminazione della Cattedrale che doner nuova luce al Duomo.

EXPO E SCONTRI - Proprio durante quest'ultimo momento il cardinale Angelo Scola, che in mattinata era sul sito Expo, ha commentato gli scontri avvenuti nel pomeriggio in centro a Milano: Un gruppetto di persone ha cercato di deturpare questa bella giornata usando una violenza inaccettabile, che tutti dobbiamo condannare in maniera radicale, ha detto l'arcivescovo in un passaggio del suo discorso all'inaugurazione del nuovo impianto di illuminazione del Duomo di Milano.

Chiudiamo una giornata che tutti ci auguriamo essere un anticipo di un risorgimento di Milano, di una nuova anima della citt capace di assorbire le tensioni che si creano in un periodo di grandi cambiamenti. Expo rappresenta una grande occasione per l'Italia e per l'Europa - ha proseguito a margine dell'iniziativa - e il Santo padre ha dato un rilievo internazionale all'avvenimento. Una giornata in cui gioia e dolore sono mescolati, secondo Scola, che ha citato la tragedia del terremoto che ha colpito il Nepal e i cristiani perseguitati e costretti a dare la vita.

ILLUMINAZIONE IN DUOMO - Numerosi milanesi si sono radunati nella Cattedrale per assistere all'inaugurazione del nuovo impianto di illuminazione all'interno della cattedrale. Decine di fedeli, per l'occasione, hanno acceso candele, che poi sono state posizionate davanti all'altare. Prima dell'inaugurazione ha acceso una candela anche l'arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola. Il nuovo impianto costituito da led ad alto risparmio energetico, con 784 corpi illuminanti dalla durata di vita di 50mila ore. Durante la 'festa di luc, organizzata dalla Veneranda Fabbrica del Duomo, si tenuta un'esecuzione corale della Cappella musicale.

Dalle 21 ogni persona ha potuto accendere liberamente una candela ai piedi dellAltare Maggiore e unirsi al rinnovato racconto di luce del Duomo, che cresciuto via via fino al momento dellaccensione alle 21.30. A seguire, i saluti di Monsignor Gianantonio Borgonovo, Presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo, Antonella Ranaldi, Soprintendente Belle Arti e Paesaggio di Milano, Pietro Palladino, progettista del nuovo impianto di illuminazione. La nuova grande illuminazione che si avvale di led ad alto risparmio energetico si presenter alla citt, partendo dal segno della candela. Duemila lumi arricchiti dal bagliore di suggestivi candelieri posti sullAltare Maggiore saranno la cornice scenografica che accoglier fedeli e turisti che dal portale centrale potranno accedere allinterno del Duomo. Grazie a un ideale collegamento con tutta la piazza, la citt sar quindi coinvolta in prima persona a condividere una festa di luce. Per la prima volta, il Duomo di Milano si mostrer nei suoi aspetti pi sconosciuti: la sua maestosit unica al mondo, suggestiva e sfaccettata, rimasta per secoli nascosta, sar rivelata cos al pubblico in tutta la sua naturale bellezza. Per celebrare questo speciale evento di luce, si terr unesecuzione della Cappella Musicale del Duomo di Milano diretta dal Maestro di Cappella don Claudio Burgio, accompagnato dalle note del Grande Organo.

IL CONCERTO - A causa della pioggia saltato il concerto per l'inaugurazione di Expo 2015 con la banda dell' esercito italiano, diretta dal capitano Antonella Bona, sulle terrazze del Duomo di Milano. Era infatti in programma un concerto, nello spazio all'aperto, di musiche di Amilcare Ponchielli, Franco Cesarini, Giosu Donelli e Romualdo Marenco. Tra le personalit che si sono presentate in Duomo il ministro Andrea Orlando e il commissario di Expo Giuseppe Sala.

http://www.ilgiorno.it/milano/duomo-luce-concerto-terrazze-1.907857


news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news