LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - L'allarme dei custodi dell'isolotto di Mozia: consentito ai visitatori di avvicinarsi troppo al gioiello del museo
mariza d'anna
LA SICILIA Venerd 01 Maggio 2015





Marsala. Il Giovinetto di Mozia in pericolo? Forse no, ma il nuovo allestimento fa temere per la sua "integrit". La nuova collocazione, inaugurata i primi di luglio dell'anno scorso, semplice ma suggestiva, permette di vedere la magnifica scultura risalente al V secolo a. C. a pochissima distanza e di godere di ogni suo pi piccolo particolare. Ma con quanta fatica, dicono i custodi e coloro che si impegnano ogni giorno a vigilare all'interno del museo-gioiello della Fondazione Whitaker, sull'isolotto di Mozia.
Ne parlano tutti sull'isola e, quando nel piccolo museo irrompe una scolaresca arrivata da Alcamo, se ne vedono subito gli effetti. I ragazzi si avvicinano fino quasi a toccarla: la statua si trova su una bassa piattaforma scura, ben illuminata, circondata da una cornice alta pochi centimetri di vetro, al cui interno, nella parte centrale, vi sono due cartelli esplicativi - in italiano e inglese - sulle caratteristiche della statua ritrovata nel 1979. Gli studenti pi attenti e interessati, per leggerli, si sporgono pericolosamente verso la statua facendo tremare il custode che li redarguisce bonariamente. Ma successo, pi di una volta, che qualche ragazzo abbia perso l'equilibrio trovandosi ad un millimetro della statua ed anche anche accaduto - raccontano - che un anziano turista, nel modo di chinarsi verso i cartelli o forse per un malore, abbia perso l'equilibrio e sia caduto dentro la piattaforma. La statua rimasta integra, il turista si ripreso dopo un bicchiere d'acqua ma il pericolo corso stato reale. Perch allora non provvedere? Fanno notare che le spese sarebbero minime e le soluzioni diverse: basterebbe, provvisoriamente, posizionare un cordone sorretto da dei paletti sistemati attorno alla statua per scoraggiare ad avvicinarla o pi semplicemente, intanto, spostare i pannelli a lato, sul muro vicino, rendendo la lettura molto pi agevole e meno pericolosa.
Nel progetto di allestimento, che rende omaggio alla splendida stata di marmo pario molto meglio del precedente, c'era l'idea di chiudere il percorso museale con la visione del Giovinetto, dopo una visita alle altre aree del museo, senza perdere quella pi antica e suggestiva rimasta intatta e ben conservata con le tante teche e gli armadi in vetro e legno bianco che custodiscono i reperti archeologicI risalenti ai primi scavi sull'isola del poliedrico Giuseppe Whitaker. Invece, per carenza di custodi e per la necessit di "guardarla a vista" i visitatori vengono fatti entrare da quello che doveva essere il retro del museo.
Lo spazio, invece, adeguato grazie anche all'impegno economico di Banca Nuova e alla donazione della base antisismica realizzata dal Jean Paul Getty Museum di Los Angeles da dove il Giovinetto era rientrato a gennaio dell'anno scorso, dopo alcune mesi in cui era stato esposto prima a Londra, in occasione dei Giochi Olimipici, e poi appunto a Los Angeles. Gli allestimenti all'estero possono confrontarsi nel video che scorre nella stanza dell'esposizione, e l'attuale sistemazione nulla ha da invidiare ai grandi musei. Basterebbe solo qualche piccolo accorgimento.


01/05/2015



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news