LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Caltagirone. Ascensore urbano, lavori a pieno ritmo
LA SICILIA Marted 05 Maggio 2015 Catania (Provincia)



A Caltagirone proseguono a pieno ritmo i lavori di costruzione di un ascensore urbano, nel rione Cappuccini, dell'omonimo quartiere del centro storico. Nei giorni scorsi si erano registrate perplessit, da parte dei responsabili di pi associazioni culturali e ambientaliste, che avevano chiesto alla SOpRINTENDENZA, se fossero state concesse, o meno, le autorizzazioni ai lavori dallo stesso Ente. Le associazioni culturali "Storia patria" e "Panta", oltre Legambiente, Salvalarte Sicilia sezione di Caltagirone hanno temuto il "peggio". Ovvero che gli interventi realizzati in una zona archeologica richiedessero anche la presenza di un archeologo. Una sorta di verifica che avrebbe registrato un epilogo positivo, anche perch dalle risposte giunte dall'assessore comunale all'Urbanistica uscente, Roberto Gravina, stata assicurata la legittimit delle procedure seguite. Gi lo scorso marzo - dicono i presidenti delle associazioni Storia patria (Antonio Navanzino) e Panta (Francesca Pulvirenti) - informammo la SOpRINTENDENZA sull'esecuzione dei lavori in un quartiere ricadente in piena zona archeologica. Il nostro impegno proseguir, nella misura in cui il progetto non deturpi il paesaggio. Sul fronte Legambiente, Salvalarte sezione di Caltagirone, il suo presidente Biagio Pace ha inviato un documento alla SOpRINTENDENZA. Abbiamo chiesto - spiega Biagio Pace - se fosse stata predisposta la presenza in cantiere di un archeologo. Tesi questa suffragata dal fatto che, in considerazione dell'esistenza in loco di una necropoli, gi oggetto di scavi, che avevano restituito manufatti e arredi importanti. Un'azione, quella attuata delle 3 associazioni, che mira a salvaguardare il patrimonio culturale della citt. La SOpRINTENDENZA - ha spiegato l'assessore comunale all'Urbanistica uscente, Roberto Gravina - non ha bloccato alcunch di lavori. Le associazioni, che hanno legittimamente sollevato un dubbio, adesso sanno che l'iter stato seguito nella piena regolarit. Ringrazio semmai la ditta che sta lavorando alacremente e con professionalit. I lavori, finanziati con i fondi Por, stanno comportando una spesa di circa un milione di euro. Si spera che, a lavori ultimati, l'opera non rimanga una cattedrale nel deserto, come le note vicende della scala mobile di via Circonvallazione di ponente, inoperosa da anni.
G. P.


05/05/2015



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news