LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - Palazzo Bernardini: Il problema principale? Lappartenenza alla citt
8 APRILE 2015, LA NAZIONE


Cecati (Soprintendenza) parla del futuro dellimmobile / Il risultato del nostro sondaggio

Lucca, 8 aprile 2015 - Il sondaggio lanciato nei giorni scorsi sul nostro sito ha dato il suo verdetto: il 75% dei nostri lettori ha detto no allipotesi di una compropriet di Palazzo Bernardini, un edificio di grande valore storico e monumentale che deve restare alla citt. La bocciatura sonora. Adesso resta da vedere se lAssociazione Industriali proprietaria dellimmobile (che comunque allinterno della sua giunta non compatta su questa scelta portata avanti dalla presidente Cristina Galeotti) tirer dritto, oppure se laccorpamento di area vasta con le province di Prato e Pistoia potr essere scisso dallalienazione delle rispettive sedi.

Nel dibattito oggi abbiamo coinvolto anche lingegner Francesco Cecati della Soprintendenza. E innegabile che Palazzo Bernardini uno degli edifici monumentali pi importanti della nostra citt, con la sua facciata rinascimentale e gli interni in stile barocco - dice -. Al punto che meriterebbe anche vuotare la piazza per restituirgli la giusta valorizzazione, ma so bene che questo un argomento che ci conduce in un campo minato. E positivo che La Nazione ponga il problema. Un problema che pi che di propriet in senso stretto, di appartenenza alla citt dello stesso. Se alienazione sar, chi verr deve entrare in punta di piedi, ammodino direi, consapevole che a Lucca si entra nel salotto buono, in una citt capitale che deve preservarsi mantenendosi sempre a un livello alto di commercio, di turismo, di cura delle proprie bellezze. Lesponente della Soprintendenza si spinge anche in altre valutazioni. In questo senso - sottolinea Cecati - ci che normalmente viene visto e vissuto in chiave negativa, i vincoli, rappresentano un importante alleato. Le propriet si succedono, come avvenuto anche alle Ville monumentali del nostro territorio, ma limportante tener ferma lattenzione su un livello qualitativo alto, intonato al rango che la nostra citt deve tenere e i vincoli rappresentano un forte elemento di salvaguardia. Conclude Cecati: Finora lAssociazione industriali ha sempre colto nel segno, ponendo la massima cura nel bellissimo edificio e anche aprendolo alla citt che ha potuto viverlo attraverso i convegni che ha organizzato e le varie iniziative. Ma, come si dice, la virt va conservata ogni giono.

http://www.lanazione.it/lucca/palazzo-bernardini-il-problema-principale-l-appartenenza-alla-citt%C3%A0-1.832802


news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news