LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Montevecchia e le sue rocce. Qui si trova la culla delle Alpi
Rosella Redaelli
Corriere della Sera - Milano 6/5/2015

Il poco tempo libero a disposizione, Elisabetta Erba lo passa camminando per Monza. Mi piace passeggiare nelle vie del centro, osservare i ciottoli per terra e immaginare che su quelle pietre, tra quelle mura, forse ha camminato anche la regina Teodolinda. Amo i testi di storia locale, mi danno un senso di appartenenza, mi affascinano figure positive come la regina dei Longobardi.
La Brianza per lei?
Da un punto di vista geologico una terra estremamente interessante. Arrivano studiosi da tutto il mondo per estrarre carote, ovvero campionature delle sue rocce. Tutte le rocce delle Prealpi contengono molti fossili e sono la testimonianza dellantico oceano che si chiuso quando lAfrica entrata in collisione con lEuropa.
Quando nasce linteresse per la geologia?
Ho sempre amato le materie scientifiche, fin dai tempi del liceo scientifico, al Frisi di Monza. Dopo aver letto tutti i libri di Conrad Lorenz avevo una passione per letologia, ma non cera il corso di laurea a Milano. Cos mi sono iscritta a Geologia, ispirata dal profilo inconfondibile della Grigna e del Resegone durante le passeggiate in montagna.
Cosa la affascina del suo lavoro?
La possibilit di analizzare rocce di 300 milioni di anni, studiarne i sedimenti e capirne la storia. Lanalisi di una roccia ci pu raccontare come fosse il clima in una certa era geologica, come si evoluto e ci aiuta a capire anche come sar il nostro futuro.
I luoghi della sua ricerca?
Porto i miei studenti a Sirone, Cesana Brianza, lungo i sentieri intorno al santuario della Madonna della Neve, verso Canzo e anche nel parco del Curone di Montevecchia. Sono luoghi che ci raccontano come sono nate le Alpi.
Le guide turistiche suggeriscono una visita al Sasso di Guidino a Besana, allOrrido di Inverigo o alle grotte di Realdino. Sottoscrive?
Sono affascinanti anche le rocce lungo lAdda che hanno ispirato Leonardo per la Vergine delle Rocce. Tutte formazioni interessanti e diverse, ma appartengono a cambiamenti degli ultimi milioni di anni. Io preferisco andare alla ricerca dei nannofossili: si tratta di microscopiche alghe contenute nel plancton che risalgono a 250 milioni di anni fa.
Lemozione pi grande?
Ai tempi della tesi di laurea in Val Trompia, quando ho visto al microscopio per la prima volta un campione di roccia. Poi amo la geologia marina e lesplorazione degli oceani. Tra il 1989 e il 1990 sono stata per due mesi a bordo della nave che ha riportato in superficie, dopo ventanni di tentativi, la roccia pi antica del mondo nellOceano Pacifico.
Come motiva gli studenti?
In generale chi studia geologia ha gi una grande passione e curiosit. Tengo corsi nei cinque anni accademici e cos riesco a seguire gli studenti da quando sono matricole fino alla laurea. Consiglio sempre di scegliere con cura largomento della tesi: deve essere qualcosa che appassioni davvero perch potrebbe essere il campo di ricerca per la vita.
Un voto a Monza, sede universitaria?
Con Bicocca ha un polo importante per la Medicina, ma lontana dallessere considerata una citt universitaria. Nemmeno Milano, sede di tante universit, lo . Citt Studi stato un tentativo che ormai ha perso la sua identit. Penso che il modello inglese con campus e servizi per gli studenti sia difficilmente replicabile da noi.
Lambro, alluvioni e disastri idrogeologici. La cura?
Ripeto le parole di un mio professore,Pompeo Casati: occorre predisporre bacini di esondazione per evitare i danni in citt, curare gli argini, avere maggior attenzione della rete fognaria. Non so quanta cura ci sia stata finora.
da poco presidente della societ geologica italiana. Quale obiettivo si posta per il suo mandato?
Vorrei promuovere la divulgazione scientifica della Geologia a partire dalla scuola, dove si studia troppo poco, e poi aprire un confronto con i politici e coloro che prendono decisioni sul territorio affinch siano supportati da un punto di vista tecnico e scientifico. Purtroppo non sempre cos.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news