LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli-Il futuro del contemporaneo, conservazione e restauro del design
www.professionearchitetto.it, 08/05/2015

Grandi storici del design, direttori di musei nazionali e internazionali, galleristi, chimici, conservatori, diagnosti, restauratori e docenti di restauro, si confrontano sulle problematiche di conservazione e restauro dei materiali della nostra contemporaneit.

Si terr a Napoli il 15 e 16 maggio 2015, un convegno internazionale di studi sul tema Il futuro del contemporaneo, conservazione e restauro del design, curato da Giovanna Cassese, docente di Storia dell'arte contemporanea e Problematiche della conservazione dell'arte contemporanea all'Accademia di Belle Arti di Napoli. Ad affiancarla ci sono Alice Hansen e Antonella Russo, restauratrici e responsabili del Dipartimento di ricerca e conservazione del Plart. Il Convegno ha il patrocinio del MIUR, del MIBACT, del CNR, dell'IGIIC e della Societ Chimica Italiana.

Esperti nazionali e internazionali che operano nel campo della conservazione e restauro dei materiali metteranno a confronto esperienze e risultati scientifici. Parteciperanno anche numerosi designer affermati e di diverse generazioni per interrogarsi su ricerca, progetto, innovazione e deperibilit e/o durabilit del design.

Sono convinta che il restauro del design sia parte integrante della conservazione e del restauro dell'arte contemporanea - afferma la prof. Giovanna Cassese, curatrice dell'iniziativa - ma non solo. Conservare il design significa conservare le testimonianze materiali del nostro vivere quotidiano, la nostra storia. La variabilit, l'instabilit e il degrado dei materiali contemporanei a cominciare dalla plastica, le rapide innovazioni e le mode fugaci e susseguentesi nell'era post- post industriale impongono una riflessione sulla conservazione degli oggetti di design, che sono oggetti - simbolo di un'epoca, quella appunto della seconda met del XX secolo, che percepiamo come contemporanea e sempiterna, ma le cui testimonianze si deteriorano e si perdono irrimediabilmente tanto pi facilmente e velocemente rispetto alle epoche passate.

Intervengono, tra gli altri, Renato De Fusco, architetto e professore emerito di Storia dell'architettura all'Universit Federico II, Anty Pansera, storico e critico del design, Pilar Velez, direttrice del Museu del Disseny di Barcellona, Susanne Graner, head of collection archive al Vitra Design Museum di Weil am Rhein, Barbara Ferriani, coordinatrice del Laboratorio di Restauro - Triennale design Museum a Milano, Yvonne Shashoua, ricercatrice senior al Nationale Museum of Denmark di Copenaghen, Brenda Keneghan, conservation scientist al Victoria and Albert Museum a Londra.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news