LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Vittoriale apre (gratis) i suoi giardini a tutti
Giovanna Volta
Corriere della Sera - Brescia 10/5/2015

La parte pi affascinante del parco del Vittoriale, dove lecci e robinie furono complici muti delle conquiste del Vate, oggi viene finalmente riaperta. Loccasione offerta dalle celebrazioni per i quarantanni di apertura al pubblico della Prioria. Per festeggiare lanniversario, oggi il parco del Vittoriale si potr visitare gratuitamente, partecipando alle iniziative del programma Tutto perfetto, levento che accoglier i visitatori dalle 11, con lalzabandiera, fino alle 18.

D ove sincontrano lAcqua Savia e lAcqua Pazza, l il fauno intonava il suo richiamo: sussurri e grida al Laghetto delle Danze. La parte pi affascinante del parco del Vittoriale, dove lecci e robinie furono complici muti delle conquiste del Vate, oggi viene finalmente riaperta. Loccasione offerta dalle celebrazioni per i quarantanni di apertura al pubblico della Prioria. Per festeggiare lanniversario, oggi il parco del Vittoriale si potr visitare gratuitamente, partecipando alle iniziative che infittiscono il programma di Tutto perfetto, levento che accoglier i visitatori dalle 11, con lalzabandiera, fino alle 18.
La riapertura al pubblico del percorso delle Vallette un altro tassello della operazione Riconquista, portata avanti negli ultimi anni dalla fondazione a guida Giordano Bruno Guerri. Finch fu agile nel camminare, queste vallette erano il luogo preferito di DAnnunzio, il Comandante amava passeggiare in questa parte di parco e qui spesso suonava anche il quartetto del Vittoriale. Un luogo familiare per il Vate, disegnato per essere quanto di pi simile a un originale di natura, come un lessico arboreo costruito su sintassi dannunziana. Il Vate aveva il concetto di una natura libera ma vissuta spiega Guerri . Come in una convivenza amorosa, dove si cerca di non farsi troppo del male. In questa parte del parco lha solo arredata con due fiumicelli e le cascate. Sar per questo che la Natura, con luscita di scena del suo demiurgo e quasi in onore del suo stile, si rimpossessata di ogni spazio, infittendo di rami e radici questo racconto vegetale. La Valletta dellAcqua savia la gemella naturalistica della Prioria. Disboscando, abbiamo trovato punti che non sapevamo ci fossero. Disegnato dallarchitetto Maroni deviando il percorso naturale del Rivotorto e biforcandolo in due distinti percorsi dacqua che si riuniscono sotto la prua della Nave Puglia, questo percorso verde offre uno scenario fatto di cascatelle, rivoli, rocce e ponticelli. Non veniva fatta pulizia dal 38 racconta Guerri Il recupero stato fatto in modo filologico, basandoci su alcuni disegni del Maroni e poche fotografie: le piante che gi cerano sono state tenute, le altre abbattute. Qualcosa scomparso, ma riemerso un ponte decorato di corna di cervo di cui ignoravamo lesistenza. La visita al Laghetto la consiglio, da qui si gode un punto di vista completamente nuovo: sembra che la Nave Puglia e il Mausoleo spicchino il volo. Perch la Riconquista sia finita mancano ancora tre sentieri che portano al Mausoleo e alcuni edifici da mettere in funzione, il museo Maroni diventer sede didattica e in un altro ci faremo un kinderheim. Tutto sar pronto per il centenario del Vittoriale del 2021, assicura Guerri.
Intanto da questa mattina, allinterno di Tutto perfetto (il titolo della manifestazione cita una lettera di DAnnunzio sui lavori alla Prioria), i visitatori potranno partecipare allinaugurazione della seconda edizione di DAnnunzio e i Giardini di Pan, percorso di mostre e installazioni sviluppato nei diversi ambienti della dimora del Vate. Tra gli ospiti donore, il designer Alessandro Mendini che oggi regaler al Vittoriale la sua famosa poltrona Proust, in color violato, un tono a met tra il viola scuro e il blu spiega Guerri , per riprodurlo si ispirato a una vestaglia esposta nella mostra DAnnunzio segreto.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news