LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Siria. L'Is arriva alle porte dell'antica citt di Palmira
Repubblica, 14/05/2015

L'antica citt siriana di Palmira, dichiarata patrimonio dell'umanit dall'Unesco, rischia di finire vittima della furia devastatrice dei jihadisti dello stato islamico, come accaduto ai siti archelogici nel nord dell'Iraq. A lanciare l'allarme l'Osservatorio siriano per i diritti umani, ong con sede a Londra con una vasta rete di attivisti in tutta la Siria, che riferisce di "avanzata" degli uomini del califfato nei combattimenti presso la citt storica con le forze del governo di Damasco.

"Dopo una fulminea avanzata nel deserto, dopo feroci combattimenti con le forze governative in cui sono morti 110 combattenti, i jihadisti ora sono a meno di due chilometri dalle rovine", ha affermato il fondatore dell'ong, Rami Abdel Rahman: "Palmira in pericolo".

Da parte sua lo Stato islamico ha confermato l'avanzata dei suoi uomini, affermando che "la citt di Nimrud", questo il nome in arabo di Palmira, " ormai prossima ad essere conquistata". Nel notiziario odierno del califfato che viene diffuso ogni giorno da Mosul, roccaforte dell'Is nel nord dell'Iraq, l'annunciatore ha affermato che i jihadisti "hanno conquistato il quartiere orientale" dell'antica citt e che "la difesa aerea dello stato islamico ha abbattuto un mig" del regime siriano sopra la citt.

Nella sua avanzata verso la citt-oasi dalla sua roccaforte nella valle dell'Eufrate, "l'Is ha preso il controllo di tutte le postazioni dell'esercito tra Al-Sukhnah e Palmira", ha aggiunto Rahman. "Se l'antica citt cade, sar una catastrofe internazionale".

L'Unesco descrive Palmira come patrimonio di "eccezionale valore universale". Vi sono i resti monumentali di una grande citt che stata uno dei pi importanti centri culturali del mondo antico. La minaccia per i templi e le strade affiancate da colonne ben conservate grazie al clima del deserto, una delle questioni su cui si discute alla conferenza internazionale in corso al Cairo sulla distruzione gi provocata dai jihadisti sugli antichi siti di Nimrud e Hatra in Iraq.

Nel corso dell'avanzata ventisei persone sono state uccise dall'Is.
Secondo l'Osservatorio 10 delle vittime sono state decapitate. "Gli jihadisti - afferma la Ong - hanno giustiziato 26 civili, di cui 10 per decapitazione, per la loro collaborazione con il regime". Nei villaggi vicino il sito archeologico Palmira l'armata si era ritirata.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news