LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SARDEGNA - Dalla riqualificazione del Montegranatico il museo dellAnglona
di Mauro Tedde
LA NUOVA SARDEGNA 15 maggio 2015

PERFUGAS Grazie a un finanziamento del Gal Anglona-Romangia si proceder a breve al restauro conservativo dell'antico edificio del Montegranatico. Nei giorni scorsi il sindaco Mario Satta ha firmato il contratto con la ditta Safety per i lavori di recupero architettonico, risanamento conservativo e adeguamento dell'edificio, grazie a un finanziamento europeo di 160mila euro per lo sviluppo e il rinnovamento dei villaggi. La progettazione stata curata da un'equipe di professionisti composta da architetti ed ingegneri che ha ottenuto il plauso e l'approvazione da parte della Soprintendenza ai Beni storico-artistici e etnoantropologici. I progettisti hanno predisposto diversi interventi a partire dal risanamento del livello inferiore dell'edificio parzialmente danneggiato da recenti infiltrazione sorgive sotterranee. Nel livello superiore verr predisposta una nuova articolazione spaziale scaturita da un'attenta lettura architettonica dell'edificio che sar riportato come in origine e predisposto per accogliere il futuro museaa, il museo etno-antropologico dell'Anglona - Centro di documentazione antropologico visuale del territorio, con pavimentazioni, infissi, abbattimento delle barriere architettoniche, uffici, depositi per materiali audiovisivi, accoglienza al pubblico e un percorso circolare dove verr alloggiato il complesso espositivo. Particolare cura sar data all'impianto illumino tecnico ideato per integrarsi perfettamente con un secondo progetto in corso riguardante l'apparato museografico espositivo multimediale. Il sindaco Mario Satta e la sua giunta si ritengono soddisfatti del lavoro svolto in collaborazione con la Fondazione Museaa e l'equipe dei progettisti. Il restauro e la piena fruibilit del Montegranatico - sostiene Satta - in linea con l'idea di sviluppo culturale che abbiamo cercato di creare a Perfugas durante il nostro mandato. Con la ristrutturazione dei locali e l'apertura del Museaa vogliamo ampliare l'offerta culturale gi esistente. Il nostro scopo candidare Perfugas a centro nevralgico del turismo culturale e sostenibile dell'Anglona. Anche il direttore della Fondazione Museaa Giovanni Deperu plaude per l'impegno dell'amministrazione per un progetto importante e unico nella Provincia di Sassari. "Per chi si muove, gli orizzonti si spostano - commenta Deperu citando Gadamer - e tutto nato da un sogno e dalla passione di un gruppo di giovani per la cultura popolare e per i saperi, che hanno deciso di creare una struttura museale nuova, alternativa al solito modello della casa-museo, ovvero una casa antica piena di oggetti morti, per dirla come Umberto Eco. Con l'equipe di progettazione coordinata da Andrea Faedda abbiamo messo su diverse idee, rivoluzionarie nel campo della museografia antropologica isolana. L'ideazione e la progettazione hanno avuto una gestazione di circa 5 anni ma ora abbiamo un progetto in grado di rendere giustizia ad uno dei pi bei locali appartenenti alla comunit di Perfugas. Stiamo lavorando su pi fronti: da una parte stiamo cercando fondi per la creazione dell'impianto espositivo multimediale e dall'altra lavoriamo sull'inventariazione e sullo studio dei reperti che le 8 comunit dell'Anglona con capofila Perfugas ci hanno donato a titolo di comodato d'uso. Infine stiamo creando un archivio antropologico visuale. Se questo progetto dovesse prendere corpo si creerebbero dai 2 ai 4 posti lavoro. Non male in un periodo di profonda crisi soprattutto nel settore culturale.




news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news