LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - Pronto il nuovo sito, ma Puccini non il must
di Barbara Antoni
18 MAGGIO 2015 IL TIRRENO



Dovrebbe essere operativo da giugno. Lamministrazione comunale punta sulla diffusione dellimmagine del buon vivere e sui ritmi lenti


LUCCA. Lucca prepara la sua rivoluzione del marketing 2.0. Arriver attraverso un sito - visitlucca.com o visit.lucca.come, dominio da definire -, nei piani attivo da met giugno. grande lo sforzo complessivo, molto pi che limpegno economico (circa ventimila euro), perch scaturisce da un radicale cambio di mentalit, anche se lassessore al turismo Giovanni Lemucchi preferisce definirlo work in progress piuttosto progetto compiuto. Alla base del sito, pochi cluster - gruppi omogenei per divulgare il nome di Lucca -: arte, cultura, enogastronomia, Francigena. Anche Puccini: sar uno dei temi della promozione, ma non ne sar il protagonista, spiega lassessore al turismo.

Niente equazione Lucca citt di Puccini quindi?

Puccini sar uno dei prodotti di punta del nuovo sito. Lo sviluppo delle strategie promozionali intorno a Puccini saranno condotte con la Fondazione che ne porta il nome. Sul sito ci sar una finestra che rinvier a quello della fondazione. E anche di concerti, Cartoline pucciniane e altri eventi la promozione sar molto pi incisiva in futuro. Vogliamo presentare Lucca come citt del turismo lento, con il tempo per assaporare la musica del Maestro.

Genesi e filosofia del nuovo sito turistico. Perch nasce e come.

Partiamo da una consapevolezza: le risorse oggi sono poche e saranno sempre meno. LApt non c pi, la Provincia sta per scomparire. Il Comune deve cos diventare un collettore, mettere insieme tutti i portatori di interesse nel turismo. Cos nasce lidea del sito. Un contenitore in realt in cui guide turistiche, operatori a vario titolo del turismo, categorie potranno inserire propri eventi e iniziative. Il sito sar un punto di partenza per questo marketing territoriale nuovo per Lucca. Attraverso il sito, al quale sta lavorando Lucense, puntiamo anche a costruire un database della domanda. Puntiamo a fidelizzare il turista, individuando i suoi settori di interesse e a tenerlo aggiornato con newsletter a tema anche dopo il soggiorno. Il nostro braccio operativo sar Itinera, societ in-house del Comune che si occupa di turismo. Nel 2014 ha avuto 390mila contatti: la Regione, per la prima volta parte attiva nel nostro progetto di web marketing con il suo dipartimento del turismo e la Fondazione Sistema Toscana, la considera una delle migliori in Toscana. Il sito punta a creare una comunit virtuale di amici di Lucca: lo scopo destagionalizzare il turismo, incrementare processi virtuosi attraverso anche unofferta integrata. Il sito lo strumento: loperazione ben pi vasta.

Marketing 2.0 anche a Lucca. Le strategie per la promozione turistica
Intervista allassessore al turismo di Lucca Giovanni Lemucchi (Video di Barbara Antoni)

Sul progetto del sito tutti concordi. Come sul fatto di snobbare lExpo e le sue opportunit.

Lucca stata e sar allExpo, grazie al pianoforte di Puccini sul palco inaugurale e grazie al costume pi famoso di Turandot che sar esposto a Palazzo Reale dal 20 giugno. Per il resto, non abbiamo creduto nei padiglioni del Fuori Expo, n il Comune n le categorie. Piuttosto, con Camera di Commercio e Fondazione Crl abbiamo deciso di mettere in ponte una forte campagna di comunicazione con immagini deffetto di Lucca e il suo territorio nei mesi dellExpo. Comune e Camera di Commercio ci hanno investito 30mila euro ciascuno, la Fondazione Crl fra 100 e 120mila. Il Fuori Expo ai chiostri dellUmanitaria non ci convinceva: venti chilometri distante dai padiglioni della mostra internazionale, impossibile effettuarvi vendita, un mare magnum di attivit senza un filo conduttore.

Tassa di soggiorno. Impiegherete i proventi per la promozione turistica?

Li abbiamo gi utilizzati in parte. Una volta approvato il bilancio preventivo (non prima di agosto, ndr) riuniremo gli operatori e ne parleremo. Purtroppo i tagli ai trasferimenti della finanziaria 2015 dello Stato ci hanno messo in forte difficolt.

Un progetto per i musei c? Del Must (museo della citt) cosa ne sar?

Per quello del Fumetto la strada tracciata. Il sindaco sta lavorando a un piano di valorizzazione del Must. Si partir da un nuovo accesso, unico tra torre Guinigi e museo, c lidea di realizzarvi servizi per i visitatori compreso un punto ristoro. Il problema quello di sempre: le risorse.

E il museo della Liberazione, dovr sloggiare?

C una delibera di giunta che prevede il suo trasferimento.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news