LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Il bene pubblico trascurato
Giuseppe Pullara
Corriere della Sera - Roma 23/5/2015

Un fitto programma di incontri, conferenze, eventi: la tre-giorni che in questo fine settimana si tiene nelle aule di Roma Tre allex Mattatoio, il luogo che pi di ogni altro indica la trentennale incapacit di questa citt di attuare un progetto organico per valorizzare un grande ambito urbano abbandonato. Nella desolazione dello scenario di un ex macello che non riesce a farsi dimenticare si svolge la terza edizione della Biennale dello Spazio Pubblico organizzata dallIstituto nazionale di Urbanistica. I partecipanti sembrano marziani, intenti a parlare di una realt materiale ma anche immateriale che ci tiene insieme, che ci costringe a considerarci una comunit. Architetti, urbanisti, sociologi, amministratori, militanti in varie associazioni: marziani che verificano la considerazione sociale per quella casa comune che sono le nostre strade, le piazze, i giardini, le aiuole, gli edifici, tutto quello che di tutti ma che ormai sembra non sia pi di nessuno. Fanno da sfondo alla manifestazione uniniziativa che sembra perfino stravagante visto il tema che tratta - un recente disertato convegno dellInarch sul futuro di Tor Bella Monaca ed un seminario ad Architettura (Valle Giulia) sulla rigenerazione delle periferie. Di fronte alla concezione egocentrica del mondo ben espressa dalluso dei selfie, eventi del genere, rimasti un po ai margini dellattenzione, segnalano che la visione sociale ancora sussiste, restando tenacemente in campo i duri problemi che riguardano ampie fasce di popolazione. Lapertura dei varchi marini di Ostia indica che il tema del pubblico interesse ha ancora la sua efficacia attrattiva se non altro perch evoca valori e ideali riconosciuti. Ma dopo anni di equiparazione tra privato e pubblico e dellindicazione che la loro alleanza rappresenta lunica soluzione per risolvere i problemi della societ, appare desueto il riconoscimento del primato dellinteresse pubblico su quello privato. Un esempio: il settore delledilizia resta prigioniero delle logiche che ci hanno regalato la Roma brutta, frutto di ogni speculazione. Per ledilizia pubblica, forse il solo merito del ventennio 1960/80, si parla solo di risanamento n si osa andare oltre. La tanto attesa Conferenza Urbanistica, stavolta annunciata per il 28 maggio, non tenter neppure di smentire questa constatazione. La trascuratezza per il bene comune riguarda anche aspetti minori e perfino il Campidoglio: ogni area verde di Roma, prato, aiuola o spartitraffico, diventata una savana urbana. Mano ai tagliaerba, marziani dellex Mattatoio.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news