LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Mercato dei grani, si fa strada la proposta del gruppo Dac di Flero
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 27/5/2015

Lazienda potrebbe catalizzare attorno al progetto altri imprenditori del settore

Per il Mercato dei Grani, piazza Arnaldo, pronta unofferta: top secret, ma sarebbe firmata dal gruppo Dac. Ieri i tecnici della Loggia hanno aperto le buste: alla fase due del bando per il palazzo, una manifestazione dinteresse, sono arrivate due proposte. Ne abbiamo scelta una: diciamo che centra con la societ di Flero fa sapere Fulvio Frattini, del settore Valorizzazione patrimonio pubblico.
Il sospetto sarebbe confermato da fonti vicinissime alla Dac: lidea, una bozza, di gestire il Mercato con altri bresciani. Un nome a caso: Iginio Massari. Il mago dei dolci potrebbe essere coinvolto nel progetto: si era parlato di una sua offerta alla Loggia, ma pare che possa appendere il grembiule con altri imprenditori (il maestro pasticcere, giorni fa, non aveva smentito di aver puntato il mattarello sul palazzo di piazza Arnaldo). Oscar Farinetti, al Corriere , aveva risposto picche: Non far un Eataly a Brescia. Potrebbe pensarci la Dac? Purtroppo non posso confermare n smentire: si accontenti del classico no comment, lunico virgolettato di Daniele Scuola, dellazienda di Flero. Giuseppe, il patron, al telefono aveva solo ammesso di aver avuto contatti con il Comune per la concessione dello spazio. Sul progetto ci sono solo ipotesi: un polo alimentare con ristorante e bar. La proposta, in ogni caso, sar valutata da una commissione giudicatrice: deve riunirsi in Loggia. Non ancora stato fissato il giorno, ma potrebbe essere la settimana prossima.
Zona centro, stile neoclassico, 900 metri quadri a piano terra e altrettanti al primo piano: per il Mercato dei grani stata aperta una manifestazione di interesse. Nel paragrafo Indicazione della destinazione duso prevista del bando, la Loggia ha elencato attivit ricettive, commerciali-direzionali e servizi di interesse culturale e turistico. C la possibilit di frazionare lo spazio e concederlo a pi inquilini: forse, lidea di Scuola. Linvestimento a diversi zeri: limmobile va restaurato, si parlato di una fattura dai 500 mila euro in su (i cantieri devono partire entro e non oltre 12 mesi dalla concessione).
La Soprintendenza, che non ha autorizzato lalienazione del palazzo, pretende un restauro unitario: facciata omogenea e portico (700 metri quadri) ad uso pubblico. La data sul contratto di concessione del Mercato dei grani andr aggiornata: in teoria, 20 o 30 anni, ma si pu arrivare fino a 50, il limite per legge. La manifestazione dinteresse andata online a febbraio, sul sito del comune: bozze, proposte, un minimo di solvibilit finanziaria e referenze bancarie andavano spedite in posta prioritaria entro e non oltre il 17 marzo. Poi sono partiti gli inviti. A febbraio, quando aveva presentato il bando, il sindaco Emilio Del Bono aveva ammesso: S, qualcuno si fatto avanti.
Fonti vicine al dossier hanno confermato i nomi di Massari e della Dac. Informazioni utili sulla societ di Flero: Da oltre 40 anni ci rivolgiamo a tutti i player della ristorazione, del banqueting e dellhotellerie per offrire un servizio eccellente. Nel menu, 14.000 referenze fornitori italiani e stranieri, sedi a Villafranca, Verona, Massa e Cozzile, in Toscana. Potrebbe essercene unaltra in piazza Arnaldo.



news

26-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 giugno 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news