LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Capri, spunta il resort extralusso nei pressi della Grotta Azzurra
Fabrizio Geremicca
Corriere del Mezzogiorno 30/5/2015

Il proprietario, limprenditore Perrella: tutto in regola. I dubbi di Legambiente

NAPOLI. Spunta un nuovo manufatto ad un passo dalla Grotta Azzurra. una costruzione di circa 150 metri quadrati per edificare la quale, ormai da giorni, lavorano alacremente alcuni operai nella propriet di Raffaele Perrella, limprenditore che ha creato la Fiera del Mobile a Riardo e che ha acquistato alcuni anni fa, ad Anacapri, il Lido Nettuno.
La struttura destinata ad ospitare camere di lusso e, come si apprende dalla tabella esposta in prossimit del cantiere, nasce nellambito dei lavori di ristrutturazione del complesso balneare, che risultano dotati di parere favorevole della soprintendenza di Napoli e Provincia, rilasciato nel 2014, e di autorizzazione paesaggistica 53/2014. Il progetto di Pininfarina.
Il cantiere non passato inosservato. Ha suscitato polemiche e proteste da parte di coloro i quali reputano che quella struttura in costruzione sul mare sia un pugno nellocchio. Interviene ora il circolo caprese di Legambiente, che ha inviato una richiesta di chiarimenti alla Soprintendenza ai Beni Ambientali, alla Soprintendenza ai Beni Archeologici, alla Regione Campania ed alla Guardia di Finanza. Recita la missiva: I lavori edili in atto stanno trasformando con evidenza lo stato dei luoghi, alterando anche da mare la fisionomia del paesaggio e quindi alterandone il contesto. Prosegue: Le modifiche alle strutture adibite a stabilimento balneare stanno subendo trasformazioni atte ad assumere dimensioni e dislocazione dei volumi ben diversa dalla situazione precedente linizio dei lavori. Legambiente chiede, dunque, se gli interventi in corso dopera siano provvisti del parere della Soprintendenza archeologica, in considerazione del fatto che lo stabilimento Nettuno confina con gli scavi archeologici della Villa Gradelle, che risalgono al periodo augustotiberiano dellepoca romana.
Lassociazione ambientalista interpella, inoltre, la Soprintendenza per sapere se i lavori edili siano il frutto del risultato di spostamenti di cubature allinterno della stessa propriet: demolizione e ricostruzione in altro sito, allinterno della stessa particella. Se cos , Legambiente chiede allorgano ministeriale se sia stato tenuto in debita considerazione limpatto paesaggistico che tali nuovi fabbricati determineranno.
In attesa dei chiarimenti da parte della Soprintendenza, sul caso interviene Raffaele Perrella, il proprietario del Nettuno. Ovviamente dice tutti gli interventi in corso sono autorizzati. Quella nuova costruzione ha avuto il via libera del Comune e della Soprintendenza a seguito della demolizione di cubature preesistenti nella mia struttura, a cominciare da un bar allingresso. E aggiunge: Quanto alla qualit del progetto, mi sono rivolto ad un maestro come Pininfarina. Tutto migliorabile, ma non posso accettare che sullisola ci sia chi lascia intendere che abbia ottenuto i permessi a seguito di chiss quali imbrogli o che stia riciclando soldi della camorra. La criminalit io lho sempre denunciata e combattuta.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news