LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - AL via il primo progetto del gruppo di azione costiera Valorizzazione dell'ambiente
LA SICILIA Venerd 29 Maggio 2015 AG Provincia

Sciacca. La societ consortile Gruppo di Azione Costiera denominata "Il Sole e l'Azzurro, tra Selinunte, Sciacca e Vigata", presieduta dal sindaco di Sciacca Fabrizio Di Paola, fa partire un'iniziativa per la valorizzazione del patrimonio ambientale e naturale della Sicilia. E' in programma oggi una giornata rivolta agli studenti delle scuole elementari e medie presenti nell'area del Gac, finalizzata a sensibilizzare i giovani nei confronti delle problematiche ambientali. Il Gac comprende i Comuni di Sciacca, Castelvetrano, Menfi, Ribera, Cattolica Eraclea, Montallegro, Siculiana, Realmonte e Porto Empedocle, pi una componente privata espressione del settore ittico.
Quella in programma oggi nella riserva Foce del Fiume Platani, presso l'Oasi Marevivo in localit Eraclea Minoa e alla spiaggia di Bovo Marina, sar una mattinata di attivit che ha l'obiettivo di far meglio percepire agli studenti la bellezza e il valore del loro territorio costiero dal punto di vista naturalistico, storico, culturale ed archeologicO. Dopo l'escursione, gli studenti si soffermeranno nella zona retrostante dell'Oasi Marevivo in localit Eraclea Minoa dove sono previsti gli interventi da parte del Gac e delle autorit presenti. Poi si proseguir con un laboratorio didattico e una degustazione di pesce azzurro di Sciacca.
Il Gac, che ha in Sciacca il Comune capofila, impegnato da due anni ad intercettare fondi europei rivolti agli operatori della pesca, con obiettivo primario quello di rafforzare la competitivit delle zone di pesca, ristrutturare e orientare le attivit economiche, promuovendo pescaturismo ed ittiturismo senza determinare un aumento dello sforzo di pesca. Come gli altri Gac in Sicilia, quello di Sciacca e dei Comuni costieri tra Selinunte e Agrigento, partito lo scorso anno dopo un lungo e travagliato percorso che ne ha visto la definitiva costituzione, con personalit giuridica, tra il 2013 ed il 2014. Per il Gac sacense arriveranno 2 milioni di risorse comunitarie.
Gli enti locali che ne fanno parte sono ancora impegnati nella progettazione di opere di riqualificazione costiere, attivit di ittiturismo e pescaturismo e altro. L'ultimo progetto finanziato, nell'ambito del bando "Sviluppo di nuovi mercati e campagne rivolte ai consumatori", prevede la promozione del pesce fresco del Mediterraneo, Un'altra delle iniziative previste la creazione di un Centro Servizi alla Pesca (Csp) per la etichettatura, tracciabilit e commercializzazione del pescato.
Giuseppe Recca


29/05/2015



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news