LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sistema Museo e Links impegnate nella gestione del SAC
22 maggio 2015 LA REPUBBLICA




Sono due le maggiori aziende in ATI che si occupano della gestione: Sistema Museo e Link. Sistema Museo è una Società Cooperativa che si occupa dal 1990 di fornire servizi e competenze per la gestione e la valorizzazione di musei e beni culturali e garantisce servizi in oltre 150 sedi tra musei, monumenti, parchi ambientali, teatri, biblioteche, archivi, uffici turistici ed esposizioni temporanee in 11 regioni italiane, configurandosi come una tra le prime aziende in Italia nell'ambito della fornitura di servizi per il turismo e la cultura. Nel settore dei servizi di informazione, accoglienza e assistenza turistica l'azienda ha sviluppato una esperienza straordinaria, che l'ha portata a condurre alcuni progetti di gestione di uffici IAT che rappresentano delle eccellenze a livello nazionale, come l'Infopoint di Spello (Pg), lo IAT In.PU.T. di Pesaro e l'Infopoint della Cascata delle Marmore (Terni), divenute oggetto di studio e di analisi come esempio di buona pratica.

Particolarmente significativa l'esperienza dello IAT In.PU.T di Pesaro. Il progetto è stato sviluppato e coordinato da Sistema Museo nel 2011 con il coinvolgimento di altre due società ed ha espresso in questi tre anni una progettualità estremamente evoluta nel settore dell'informazione turistica quasi da definirlo di tipo 2.0. L'intento principale era quello di creare un nuovo patto di collaborazione tra pubblico e privato nel settore specifico.

Così oggi nel nuovo IAT-In. PU.t. il turista o il residente viene accolto in un ambiente particolarmente curato da operatori competenti e aperti al dialogo. Analoga proposta è stata realizzata ibridando l'ufficio IAT della città di Urbino con le stesse dinamiche applicando lo stesso modello ma adattandolo a rete alla città ducale. Il progetto prevede per i prossimi anni un' espansione territoriale in collaborazioni con altri IAT dello stesso intervento costituendo un'unica rete informativa e di condivisione delle informazioni e delle procedure di ibridazione (pubblico-privato).

Links, dal suo canto, fornisce servizi e soluzioni di management and technology consulting creando valore per il cliente, pubblico o privato, attraverso l'utilizzo di tecnologie innovative. Con i suoi 15 anni di esperienza e presenza nel panorama nazionale, Links opera attraverso le sue tre sedi, a Lecce, dove risiedono l'headquarter, il centro di sviluppo software che occupa più di cento specialisti, il centro di infrastructure management per l'erogazione di servizi networking, security e system integration, a Roma e Milano.

Links si posiziona principalmente in tre aree di mercato: Pubblica Amministrazione Locale e Centrale; Banche, ovvero gruppi bancari, piccole e medie banche, centri servizi, assicurazioni e società finanziarie, banche di credito cooperativo; Mercato dei Privati, principalmente grandi organizzazioni nel settore delle telecomunicazioni, multiutilities ed associazioni di categoria.




news

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

Archivio news