LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PAVIA - CERTOSA. Il museo dei calchi visitabile tutti i giorni
02 giugno 2015 LA PROVINCIA PAVESE




CERTOSA Dalla prossima settimana sar aperto tutti i giorni il Museo della Certosa. Lo fa sapere la direttrice Letizia Lodi che ha trovato i fondi per garantire l'apertura dalle 9,30 alle 12,15 e dalle 14,30 alle 18. Fatta eccezione il luned e fatta eccezione per la pausa tra le 11,30 e le 14,30, quando rimarr rigorosamente serrato il portone della Certosa. Punto, questo, su cui sembra restare il no dei monaci. Intanto gi dopodomani il museo che accoglie una delle pi importanti gipsoteche presenti sul territorio nazionale, con oltre 200 calchi e opere del Bramantino e di Bernardino Luini, rester aperto per l'intera giornata. Si potranno ricevere visitatori da marted a domenica, in modo da venire incontro alle esigenze dei turisti che, per Expo, stanno arrivando sempre pi numerosi dice Lodi - . E di questa opportunit dobbiamo ringraziare l'associazione Amici dei musei e dei monumenti pavesi che hanno dato un contributo che copre le spese tra met maggio e met giugno. Adesso speriamo in altri fondi da parte del Pavia Calcio, della Camera di commercio e della borsa di Milano. Insomma spera nel buon cuore di sponsor privati ed enti la direzione del museo, in attesa che venga deciso di introdurre il biglietto per il solo museo, adesso che la gestione passata dalla Soprintendenza dei Beni artistici al Polo museale, precisa la direttrice che, nonostante la battaglia quasi quotidiana per la ricerca di fondi, ha in programma il restauro delle cappelle della Maddalena e della Veronica. Speriamo che attraverso il polo museale si riesca ad ottenere nuove risorse per intervenire sulle due cappelle, visto che sono stati effettuati interventi di deumidificazione spiega Lodi -. La Certosa e il museo continuano ad essere mete turistiche privilegiate, sta aumentando il numero dei pullman di visitatori e risulta che arrivino pellegrini che visitano la sacra Sindone, includendo il complesso monumentale. E non va dimenticato che il museo entrato a far parte del progetto gipsoteche, cofinanziato da Regione Lombardia, che prevede anche una serie di conferenze e laboratori, in collaborazione con i Musei civici e l'universit di Pavia. Si sta allestendo una mostra di foto dell'inizio del '900 di Luca Beltrami e sar esposto un graduale della fine del '400 recentemente restaurato. A breve saranno pronti i depliant in pi lingue e a giorni inaugureremo il restauro dei dipinti murali di Giovanni Ghisolfi, precisa Lodi che presto sapr se anche il Touring potr dare un supporto, mettendo a disposizione volontari. La direttrice continua a sperare in una rimodulazione dei finanziamenti arrivati lo scorso anno da cui potrebbero essere stornati almeno 50mila euro per la valorizzazione e la gestione del museo. (st.pr)




news

04-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news