LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. La mostra dimenticata
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 16/7/2015

A qualcuno piace antico. Gli altri preferiscono andare a unaltra mostra. Muse di coccio, elmi e dei decapitati, come le previsioni: tutte le strade portano a Roma, ma non in via Musei. Dati aggiornati al 25 giugno: quasi 4 mila visitatori per Brixia: Roma e le genti del Po, la mostra archeologica allestita in Santa Giulia da ministero per i Beni e le attivit culturali, Regione, Loggia e Brescia Musei. La vernice, l8 maggio: una ottantina di biglietti al giorno, in media.
Pochi ammette Filippo Maria Gambari, soprintendente archeologico della Lombardia. I barbari del Po o dei musei: il pubblico, forse, preferisce titoli pi pop. A mio avviso osserva Gambari la mostra molto buona. Ovviamente perfettibile, ma meriterebbe una presenza di pubblico pi massiccia. Speravamo che subisse leffetto di Expo: non successo. Non ci sono turisti in fila nemmeno altrove: Alla fine, la gente arriva a Rho senza quasi passare da Milano: avr letto i giornali, lEsposizione ha avuto una scarsa ricaduta anche l, nel capoluogo. Diciamo che mancata la capacit di suggerire percorsi dallExpo verso la Lombardia. Brescia non la destinazione preferita dei turisti, in ogni caso: Vanno altrove, in siti pi conosciuti: Pisa, Roma, persino Sirmione, che mantiene numeri altissimi.
Forse, in giro dovrebbe esserci qualche cartello in pi per reclamizzare la mostra: In questo periodo, molte iniziative hanno investito parecchio in comunicazione: possibile che la gente sia distratta da altri eventi, altre mostre pi sponsorizzate. Gli accordi prevedevano che se ne occupasse Brescia Musei: a fine mese faremo una riunione per discutere una nuova strategia e pratiche incentivanti. Non ho i dati aggiornati a luglio, ma gli ingressi sembrano seguire la tendenza dei mesi scorsi: sotto le attese. Non un disastro, per. Capitolo costi. Lallestimento ha il copyright dello Studio Tortelli e Frassoni costato da solo 200 mila euro: il progetto stato visto, rivisto e corretto tre volte. Poi ci sono i costi di trasporto, assicurazione, prestiti: ha pagato il Ministero. Abbiamo puntato molto sulle nuove tecnologie: questo ci ha costretto ad alzare il prezzo del biglietto. Tredici euro esclusa la visita in Santa Giulia. Le famiglie hanno qualche difficolt a pagare una cifra del genere. I musei statali hanno fasce di esenzione e costi pi bassi. Non un problema culturale, quindi? Quando ci sono le domeniche a ingresso gratuito, i musei sono strapieni. Poi, certo, la gente non vuole spendere 13 euro per la mostra archeologica ma non ha problemi a tirar fuori la stessa cifra per andare al cinema.
La vernice era l8 maggio: non avete ancora avuto gli studenti in visita. Recupereremo a ottobre: Roma e le genti del Po chiude il 17 gennaio. un pubblico importante, quello delle scuole: i ragazzi vanno a casa dopo aver visto i reperti, parlano con i genitori, li portano in Santa Giulia. Lultimo alibi, il caldo: In questi giorni la gente preferisce restare abbracciata al ventilatore, piuttosto che andare al museo.



news

04-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news