LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Laghi e musei ecco Berlino citt aperta (in agosto)
ANDREA TARQUINI
25 luglio 2015 LA REPUBBLICA




AGOSTO qui un mese come un altro. Non chiude tutto, non si diradano i cartelloni o i programmi dei musei. E clima permettendo, la capitale federale pur cos poco amata dai tedeschi offre molto anche a chi vuole semplicemente passeggiare tra boschi e laghi che la circondano quasi come un paesaggio scandinavo trapiantato a sud, riposarsi in riva alla Sprea sorseggiando una birra su una sdraio a un passo dalla Cancelleria. E per di pi, tutto a prezzi incredibilmente bassi per una metropoli europea: pernottamento, ristoranti, discoteche qui vi costeranno molto meno che altrove.

Primo consiglio: cliccate in rete il sito della BVG, l'azienda dei trasporti, stampatevi le mappe del mtro (10 linee sotterranee e 16 sopraelevate di S-Bahn) e quella di tram e autobus. E poi in qualsiasi dei molti punti di vendita oppure online compratevi un biglietto polivalente, per i giorni della vostra permanenza. il modo pi veloce per percorrere Berlino, e anche a tarda ora o alle ore piccole la rete notturna, pur ridotta, non vi lascia soli. Secondo, pensate appunto a rilassarvi: al Bundespressestrand, la spiaggia artificiale sempre piena, con chioschi come al mare, in riva alla Sprea, in quell'angolo nuovo tra il Bundeskanzleramt, il Reichstag e la Hauptbahnhof, l'ipervetrata stazione centrale che sembra pi un aeroporto. Oppure, godetevi i tanti laghi nei parchi: dal Wannsee al Nikolassee alla Krumme Lanke. Acque pulite, spiagge libere, potete fare il bagno tranquillamente. Al massimo attenti ai branchi di cinghiali che abbondano. Altra idea buona soprattutto d'estate: godetevi la citt da un'altra prospettiva, a pelo dell'acqua su un battello turistico o meglio ancora un bianco vaporetto delle linee regolari della Weisse Flotte, appartiene a BVG quindi il biglietto cumulativo vale. Se non lo sapevate, Berlino ha pi corsi d'acqua (Sprea, fiumi minori, canali) e ponti di Venezia. Ma via, se venite fin quass vorrete anche godervi vita culturale e movida giovanile, e vi va bene, agosto offre molto. Per chi ama la musica e il pubblico che qui la ama offre sempre occasioni d'incontro, soprattutto giovanili doveroso informarvi sui programmi sempre fitti dei Berliner Philharmoniker, ma i concerti arrivano mesi prima al tutto esaurito. Da non perdere i concerti della Young euro classics, la migliore orchestra giovanile del mondo, dal 6 al 23 al teatro di Gendarmenmarkt, la pi bella piazza di Mitte, e il 15, gi a ferragosto, il concerto dell'orchestra giovanile mista israeliana/palestinese di Daniel Barenboim. Alla Waldbuehne, maestoso teatro all'aperto in mezzo al fresco di un parco. In alternativa, sempre a Ferragosto, la fastosa notte di feste barocche e fuochi d'artificio tra castelli e palazzi di Potsdam, la Versailles dei re prussiani.

Fresco, gi dimenticavo: ammesso che ci sia bisogno di rinfrescarsi. Il tempo qui variabile pi che mai. Ad agosto temperature in calo rispetto a luglio, ma possono oscillare dai 15 ai 30. Quindi bagaglio flessibile per l'abbigliamento. I musei non sono gratis come a Londra, ma offrono molto e coi biglietti cumulativi risparmierete: dall'Altes Museum al Pergamon, non perdetevi il Busto di Nefertiti, l'Altare di Pergamo e la Porta di Ishtar. Oppure date una scorsa a tutti insieme nella Lange Nacht der Museen il 29 agosto: tutti i dodici o passa musei principali aperti fino a oltre l'alba. Biglietto unico con cui vi spostate anche da un museo all'altro con i bus- navetta speciali o le regolari linee di mtro e di tutto il resto. Altre mostre arricchiscono l'estate: quella interattiva su van Gogh (www.vangoghalive.de), e se volete rivisitare il passato pi buio l'esposizione permanen- te alla "Topografia del Terrore" (www.topographie. de) che vi narra tutto sull'apparato repressivo della tirannide nazista, l'eliminazione degli oppositori, poi la "soluzione finale", cio la Shoah. Infine ma non ultimo, se avete tempo e pazienza per lunghe code chi sa se sotto sole o pioggia il 29 e 30 agosto sono i due giorni di porte aperte del potere: chiunque benvenuto a visitare gratis Cancelleria, Bundestag, ministeri. Se avete pazienza tempo e voglia, anche Angela Merkel in persona vi saluter nel giardino del suo ufficio.





news

29-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news