LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Non vendete quel museo, petizione online per Villa Arbusto
di PASQUALE RAICALDO
28 luglio 2015 LA REPUBBLICA



Ischia, lappello dell'associazione Bianchi Bandinelli a Mibact, Regione e Comune di Lacco Ameno

Non vendete quel museo. Laccorato appello, promosso da una petizione sul web, riguarda il complesso di Villa Arbusto, a Lacco Ameno, che raccoglie le pi antiche testimonianze di quello che considerato il primo insediamento dei Greci in Italia meridionale. Compresa la celeberrima Coppa di Nestore, sulla quale sono incisi i versi pi antichi in lingua greca rinvenuti in Italia: una sorta di soave inno al piacere di bere vino, che racconta un pezzo di storia di Pithecusa, lantica Ischia. Ora, per, la paventata chiusura, e ancor di pi l'ipotesi di una cessione ai privati del complesso, allarma non poco associazioni, docenti universitari e fondazioni culturali. Tra queste, la Bianchi Bandinelli, che ha proposto una petizione, gi sottoscritta da una serie di intellettuali tra i quali lex soprintendente di Pompei, Pietro Guzzo, e Alessandra Vinciguerra, direttrice della Fondazione Walton. Una petizione con la quale si chiede al Ministero dei Beni Culturali e del Turismo di vigilare sulla vicenda: di questi giorni - si legge nella nota diffusa sul portale dedicato alle petizioni sul web - la notizia che il Comune di Lacco Ameno, privo di ogni risorsa finanziaria, avrebbe intenzione di porre in vendita Villa Arbusto, con la conseguenza di sfrattare i preziosi reperti che ne costituiscono il museo. Da parte degli uffici competenti del Ministero nulla risulta sia stato posto in atto per scongiurare una sconfitta del genere sul piano della diffusione della cultura e della valorizzazione del patrimonio archeologico. Lassociazione Ranuccio Bianchi Bandinelli - prosegue la nota - nel diffondere notizia di quanto si teme accada a danno del museo archeologico nel quale si conservano tanti preziosi documenti della nostra pi antica storia, invita a sottoscrivere questo appello. Lassociazione si rivolge cos a tutte le Autorit, statali, regionali e locali competenti, affinch le ventilate intenzioni del Comune di Lacco Ameno di porre in vendita Villa Arbusto, cos di fatto sfrattando il museo archeologico in essa finora ospitato e visitato da migliaia e migliaia di turisti, non siano lasciate realizzarsi. E al Ministero chiede una costante vigilanza, essendo lorganismo al quale la Costituzione addossa lonore, ma anche la responsabilit, della promozione della cultura e della tutela del patrimonio storico della Nazione.

Dal Comune di Lacco Ameno, per, fanno spallucce. Non c volont di alienare il bene di Villa Arbusto per risanare il Comune di Lacco Ameno, spiega lassessore alla Cultura, Cecilia Prota.

Certo che il Museo, nato 25 anni fa proprio per esporre i reperti rinvenuti nel corso degli scavi condotti a Ischia (e in particolare a San Montano, proprio a Lacco Ameno, sotto la direzione di Giorgio Buchner, che ha riscoperto settecento sepolture dellVIII e VII secolo avanti Cristo) ha vissuto uninesorabile parabola discendente.

I numeri dei visitatori sono bassi (appena 5 mila in un anno solare, contro i 61 mila che hanno per esempio esplorato i vicini Giardini La Mortella), il Museo non ha un sito Internet aggiornato e qualche settimana fa un gruppo di studiosi americani della Ohio State University chiam addirittura i Carabinieri, dopo averlo trovato chiuso: non avevano letto da nessuna parte che il luned era prevista la chiusura settimanale. Per tacere delle problematiche legate alla scarsa manutenzione ordinaria, tra infissi con vernice scrostata, ringhiere e colonne in degrado, tegole rotte, una terrazza chiusa per problemi di sicurezza e persino alcune tombe ellenistiche custodite allesterno della struttura, alla merc delle intemperie, in parte coperte da alcuni teloni. E non finisce qui: Nei pressi del parcheggio denuncia larcheologo Francesco Castagna - unimportante area archeologica di et tardogeometrica, di cui qualche traccia venuta alla luce durante linizio di lavori per la costruzione di un centro congressi giace abbandonata, ricoperta da rovi e affiancata da rottami.

Il Museo per non chiude, n verr ceduto, assicura lassessore Cecilia Prota. Che non nega tuttavia le difficolt: Abbiamo dovuto ridurre lorario di visita (il Museo aperto solo al mattino, dalle 9:30 alle 13, n.d.r.), in virt della presenza di un unico custode. Ma sappiamo quanto valga Villa Arbusto, lungi da noi voler rinunciare a un patrimonio cos importante.

Proprio qualche settimana fa, attraverso una lettera aperta al neo presidente della Campania Vincenzo De Luca, affidata a Repubblica, lex europarlamentare Franco Iacono aveva chiesto la giusta attenzione anche al Museo Archeologico di Villa Arbusto, che attraversa una crisi profonda. A giugno, invece, il Soprintendente Adele Campanelli aveva scritto ai sei sindaci dellisola
dIschia, sollecitandoli a valorizzare un patrimonio culturale che non riesce oggi, malauguratamente, a richiamare a Ischia quel turismo anche internazionale, colto ed elegante che, sin dai tempi di Rizzoli e sino a qualche anno fa, ha costituito un vanto dellisola. Ora, a smuovere le torbide acque del Museo pi importante di Ischia, potrebbe essere una petizione online indirizzata al Comune di Lacco Ameno, alla Regione Campania e al Mibact.



news

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

05-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 5 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news