LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pozzuoli, riapre il Tempio di Serapide per la rassegna "Malaz"
di PAOLO DE LUCA
5 SETTEMBRE 2015, LA REPUBBLICA


Tra gli artisti in rassegna Giorgio Albertazzi, Peppe Lanzetta e Pietra Montecorvino

E' tutto pronto nei Campi Flegrei, per la decima edizione di Malaz. La consueta rassegna di promozione delle bellezze locali, ideata da Rosario Mattera, si svolger da sabato 5 a marted 15 settembre. In programma, tra Pozzuoli e dintorni, da Bacoli a Monte di Procida fino al quartiere napoletano di Fuorigrotta, spettacoli, visite guidate e incontri alla scoperta di luoghi e ricchezze enogastronomiche.

C' gi stato un appuntamento anche venerd 4, con la presentazione della "Guida enogastronomica #tipicamenteflegreo" (realizzata dallo staff di Malaz), al Grancaf Cannavacciuolo di Pozzuoli, presentata dalla giornalista Laura Gambacorta. Il ricco calendario delle attivit (oltre cento eventi in scaletta) partir con l'eccezionale apertura al pubblico, sabato dalle 10 alle 13, del Tempio di Serapide puteolano, in occasione dell'evento "Una giornata al mercato romano", organizzato in collaborazione con il "Ravello Creative L. a. b." e le associazioni "Flegreando" e "Artemide".

All'interno del sito archeologico, sede del macellum dell'antica citt, sar ricreata l'atmosfera del mercato e la vivacit delle botteghe, dove spiccheranno prodotti locali, un tempo presenti anche sulle tavole degli antichi abitanti della citt. Come la "mala orcula" (ovvero la melannurca) e la "cicercula" (la cicerchia), tra passato e presente. Cicerone di questo percorso del gusto sar lo chef stellato Paolo Gramaglia, del ristorante "President" a Pompei. Alle visite alle botteghe saranno affiancati spettacoli di musica e teatro (ingresso libero, con prenotazione obbligatoria al 320 727 5544 oppure info@ravellosrl. com).

Altro evento in calendario, quello di luned 7 settembre, alle 21, nello stadio di Antonio Pio (sempre a Pozzuoli, in via Campi Flegrei). Protagonista della serata, Giorgio Albertazzi che porter in scena lo spettacolo di successo "Le Memorie di Adriano" (imperatore, tra l'altro, predecessore e padre adottivo di Antonino Pio), dal romanzo di Marguerite Yourcenar, per la regia di Maurizio Scaparro (biglietto di 18 euro, info 320 727 5544).

Alla Marina di Monte di Procida si esibir sabato 12 settembre alle 21 Pietra Montecorvino, con una scaletta di brani tratti dal suo ultimo lavoro,"Pietra a met", o di classici partenopei, fino alle canzoni di Pino Daniele. Con la cantante, sul palco, il polistrumentista Erasmo Petringa e il contrabbassista Daniele Brenca (ingresso gratuito fino ad esaurimento posti).

Malaz si concluder, marted 15 alle 19.30, dallo spettacolo "L'ultima notte di Miseno", con Peppe Lanzetta e il collettivo La Mescla, sul magico
terrazzo del castello aragonese di Baia (via Castello). In scena la leggenda di Miseno, figlio di Eolo e leggendario trombettiere di Enea, che sfid Tritone in una gara di musica, e che, da quest'ultimo, fu precipitato in mare. Il suo corpo fu ritrovato da Enea e seppellito sotto il tumulo che poi diverr, secondo la leggenda, il Capo Miseno. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al 320 727 5544, informazioni all'email info@ravellosrl. com).



news

27-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news