LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

AQUILEIA - Museo chiuso, queste le colpe
di Elisa Michellut
13 settembre 2015 IL MESSAGGERO VENETO





AQUILEIA Tutti contro tutti e intanto il Museo archeologico rischia di restare chiuso la domenica. Il direttore del Polo museale Fvg, Luca Caburlotto, il quale ha annunciato che, a causa della carenza di personale, il museo della citt romana rester chiuso la domenica e nei giorni festivi, fino al 31 dicembre, attacca la Soprintendenza archeologica. Il problema non sono gli straordinari dei dipendenti ma il numero del personale in servizio assicura Caburlotto . La riforma dice che tutte le Soprintendenze devono cedere i musei statali ai Poli museali e questo, ad Aquileia, non avvenuto. Marted, a Roma, incontrer il ministro e far presente questi problemi. Fino a quando non mi saranno consegnati i musei non posso intervenire in alcun modo. Un'altra cosa che considero grave che la Soprintendenza archeologica ha costituito nuclei operativi della Soprintendenza ad Aquileia e Cividale. Per creare queste realt stato sottratto illegittimamente personale prezioso. Ci sono custodi che oggi tengono aperta Casa Pasqualis, ad Aquileia, anche se vuota. Caburlotto un fiume in piena: La mancata consegna del museo, peraltro, mi impedisce di utilizzare i finanziamenti ricevuti dal ministero. C' un ostruzionismo sistematico il cui risultato la distruzione del sito di Aquileia. Quello che sta accadendo grave. Turisticamente un vulnus. Come se non bastasse, la zona del Foro e del Porto romano, di competenza della Soprintendenza, sono rimaste aperte grazie ai custodi messi a disposizione dal Polo museale. Il Soprintendente archeologia Fvg, Luigi Fozzati, rispedisce le accuse al mittente. I problemi di gestione delle aperture museali si ripresentano ogni anno. Si sempre cercato di trovare una soluzione per evitare il grave danno della chiusura nei giorni festivi, cosa mai avvenuta. Certo l'et avanzata di gran parte del personale, con relativi pensionamenti, ha aggravato le carenze di organico, alla base dei problemi delle aperture. L'entrata in vigore dell'importante riforma del ministro Franceschini, con la separazione netta dei compiti di valorizzazione, affidati ai Poli museali, unitamente alla gestione dei musei, ha comportato la necessit di una riorganizzazione della tutela a livello regionale. Per la Soprintendenza rinunciare a personale di custodia a favore dei musei significherebbe dover chiudere aree archeologiche e uffici di controllo del territorio, tra cui il nucleo operativo di Aquileia, creato ben prima dell'entrata in vigore della riforma, in accordo con il Comune. Lo spezzettamento delle competenze ha ingigantito alcuni problemi che si devono risolvere non con le polemiche ma con la collaborazione e il dialogo. Quanto alla consegna dei musei, sono stati consegnati l'1 luglio, in forma provvisoria, come una parte delle Soprintendenze archeologiche.




news

01-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news