LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Verso un soggetto unitario degli archeologi italiani. Iniziativa pubblica a Paestum il 29 ottobre

Il 29 ottobre a Paestum, alla Borsa del Turismo Archeologico, tutte le associazioni e le rappresentanze degli archeologi italiani tengono la prima iniziativa pubblica unitaria: 'Verso un soggetto unitario degli archeologi italiani'.

A cura del Coordinamento degli archeologi italiani
Paestum BMTABasilica Paleocristiana29 ottobre ore 15,00 18,00

Introduzione
Le trascorse esperienze di SAI e SIA
Relazioni dei gruppi di lavoro:
La ratifica della Convenzione de La Valletta e larcheologia preventiva
Il ruolo dellarcheologia nella redazione dei Piani Territoriali
Una proposta aperta per lorganizzazione del coordinamento
Discussione sulle proposte

Promosso da:
Associazione delle imprese di archeologia (Archeoimprese), Associazione Nazionale Archeologi (ANA), Associazione Nazionale Cooperative di Produzione e Lavoro (ANCPL Legacoop), Assotecnici, Confassociazioni Beni e Professioni Culturali, Confederazione Italiana Archeologi (CIA), Confederazione Nazionale Archeologi Professionisti (CNAP), Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), Consulta universitaria di Archeologia del Mondo Classico, Consulta universitaria di Archeologia Post-Classica, Consulta universitaria di Preistoria e Protostoria, Consulta universitaria di Topografia, Coordinamento Archeologi CNA, Federazione Archeologi Professionisti (FAP), Federazione Archeologi Subacquei (FAS), FINCO Cultura, Societ degli Archeologi Medievisti Italiani (SAMI)

Serve un soggetto unitario, che garantisca una voce pi forte e autorevole alle istanze e ai progetti degli archeologi e che lavori per superare frammentazioni, diffidenze, autoreferenzalit, oltre le afferenze disciplinari e le appartenze a doversi mondi (universit, soprintendenze, ricerca, ent locali, societ private, libere professioni, etc.). E' necessario restituire all'archeologia un ruolo sociale in una fase di grandi cambiamenti. E' necessario ragionare insieme, in maniera libera e laica, di formazione, di ricerca, di tutela, di lavoro, di diritti e responsabilit.
A oltre 50 anni dal tentativo (fallito!) della SAI-Societ degli Archeologi Italiani, ci riproviamo. Allora il progetto falli per lo scontro tra esthablishment archeologico e giovani innovatori; oggi il progetto sollecitato soprattutto da una voglia diffusa di cambiamento, da un desiderio unitario e dal rifiuto della rassegnazione e della condanna ad essere divisi, frammentati, irrilevanti.
Prossimo grande appuntamento pubblico: Firenze 19 febbraio 2016, palazzo dei Congressi, TourismA.



news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news