LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-Italia e UNESCO offrono formazione all'Albania contro il traffico illecito di beni culturali
Moreno Morando
www.ilquotidianodellapa.it, 22/11/2015

Il Mibact, sul sito istituzionale, comunica che, dal 23 al 27 novembre 2015, un gruppo di funzionari dei ministeri della cultura, dellinterno, della giustizia, e delle autorit doganali dell'Albania saranno a Roma per beneficiare di un seminario di formazione organizzato dall'Ufficio Regionale dell'UNESCO per la Scienza e la Cultura in Europa, Venezia (Italia), assieme al Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

Ne d notizia il Dicastero con una nota redazionale di Renzo De Simone, specificando che il traffico illecito di beni culturali produce un considerevole volume di affari criminali che sintrecciano con altre reti e attivit delinquenziali transnazionali, come il commercio di armi e droga.

Oltre a danneggiare la storia e l'identit delle comunit interessate, e dellintera umanit, i profitti derivanti dal traffico illecito di beni culturali sono spesso legati anche al finanziamento di gruppi terroristici.

Per questi motivi, la lotta contro il traffico illecito di beni culturali sta diventando una priorit nell'agenda politica culturale internazionale. Ci vale anche per i paesi dell'Europa sud-orientale.

Una prima riunione di esperti del sud-est europeo stata organizzata nel 2006 dall'Ufficio Regionale dell'UNESCO per la Scienza e la Cultura in Europa a Ohrid, ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, per discutere di cooperazione regionale.

Un secondo seminario regionale ha avuto luogo a Gaziantep, Turchia, nel 2012, sempre organizzato dall'Ufficio UNESCO a Venezia.

Le conclusioni di questi due incontri indicavano come priorit il rafforzamento delle capacit a livello nazionale, con particolare attenzione al coordinamento fra le varie istituzionali interessate, quali le forze di polizia, i ministeri della cultura, le agenzie doganali e la magistratura.

Lo sviluppo delle capacit umane e istituzionali anche una priorit per l'azione dell'UNESCO in questo campo, su temi comprendenti la catalogazione, il miglioramento dei quadri giuridici, l'azione di polizia, la comunicazione e la sensibilizzazione.

In tale ambito, continua la nota del Mibact, si inserisce il seminario del 23-27 novembre prossimi, che mira appunto a sviluppare le capacit istituzionali e professionali dei funzionari albanesi relativamente all'applicazione di norme e buone pratiche internazionali, sulla scorta dell'esperienza maturata dalle autorit italiane.

Tra i relatori figureranno rappresentanti di organizzazioni internazionali - UNESCO, UNIDROIT, UNODC, Organizzazione Mondiale delle Dogane - e di ministeri e servizi specializzati italiani.

Il seminario organizzato grazie al contributo del Ministero italiano per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale dall'Ufficio Regionale dell'UNESCO per la Scienza e la Cultura in Europa, e si aggiunge a un'analoga iniziativa realizzata nell'ottobre del 2014 a favore di funzionari dellex Repubblica Jugoslava di Macedonia.



news

05-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 5 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news