LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Franceschini boccia la centrale biomasse Minaccia i templi
21 novembre 2015 La citt di Salerno



Il Portale di informazione e web tv "Voce di strada", diretto dalla giornalista Angela Sabetta, inaugura stasera la sua nuova sede redazionale, in via Roma, 210 ad Albanella. L'appuntamento per le 18.30: alla cerimonia parteciperanno numerose autorit locali ed i tanti sostenitori della web tv che in poco tempo ha conquistato la leadership in questo particolare settore dell'informazione locale. Quello di stasera un passo in avanti importante per la testata giornalistica e per il suo direttore.di Angela Sabetta wCAPACCIO Centrale a biomassa: il Ministero della Cultura, guidato da Franceschini, in risposta all'interrogazione del deputato Pd Tino Iannuzzi, ha riconfermato il suo parere negativo alla realizzazione dell'impianto per rifiuti. La centrale in quel territorio rappresenterebbe una scelta sbagliata per le ragioni ben indicate dalla Soprintendenza di Salerno e Avellino e dalla direzione generale del MIbac afferma Iannuzzi - perch la zona interessata dal progetto vicina al sito archeologico di Paestum, patrimonio Unesco, ed visitata da rilevanti flussi turistici. Inoltre nelle vicinanze ricadono aree naturali protette, ed il territorio rientra in parte nel perimetro del Parco nazionale del Cilento, mentre la restante parte inserita nelle aree contigue del Parco, sottoposte a tutela paesistica. La zona dove dovrebbe sorgere l'impianto caratterizzata da produzioni agroalimentari di alta qualit e dalla presenza di centri di eccellenza legati alla filiera lattiero-casearia ed alla produzione di mozzarella di bufala Dop. Inoltre gli scarti ed i materiali residui derivanti dalle attivit di coltivazione agricola in quel comune mai potrebbero garantire l'autosufficienza dell'impianto. La procedura relativa all'impianto in corso presso il Dipartimento per il coordinamento della Presidenza del Consiglio, ed stata originata sia dal dissenso del Mibac, sia da quello espresso dal sindaco Italo Voza per il profilo primario e prioritario della tutela della salute delle persone. Come emerso anche nella riunione istruttoria del 29 ottobre, dove l'Istituto superiore di sanit si pronunciato sostenendo che lo studio a base del progetto della centrale, evidentemente per i suoi forti limiti e per le sue obiettive insufficienze e carenze non permette di valutare il reale impatto ambientale e sanitario dell'impianto. Vanno, inoltre, verificate le potenziali contaminazioni dei suoli che ne potrebbero derivare. E non stato elaborato il necessario studio sull'impatto metereologico dell'aria. Nella nota ministeriale si precisa che non sono possibili integrazioni o modifiche singole, frammentate e soprattutto assunte durante l'iter gi in corso del procedimento di decisione sull'autorizzazione del progetto, o peggio ancora durante un eventuale esercizio dell'impianto. Infatti i rischi ed i pericoli per la tutela della salute e la salubrit del contesto ambientale e di vita delle persone vanno tutti e contestualmente verificati ex ante sul progetto completo di ogni aspetto ed ogni necessario elaborato. Pretese integrazioni per ragioni, legate alla salvaguardia della salute, devono riportare l'intero iter amministrativo alla fase iniziale. In ogni caso occorre assoluta e rigorosa certezza scientifica dell'assenza di qualsivoglia pregiudizio o danno per la salute. Iannuzzi assicura che continuer, in sede parlamentare e nei rapporti istituzionali, a seguire la vicenda; anche perch, a quanto sembra, almeno due altri Ministeri - Sviluppo economico e Ambiente - abbiano invece dato parere favorevole alla realizzazione dell'impianto. La centrale non va autorizzata, conclude Iannuzzi.




news

25-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news