LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Lago d'Iseo. Christo, Legambiente scrive al prefetto: «I consigli per la sostenibilità dell’evento»
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 7/1/2016

Christo, venga il tuo regno e sia fatta la tua passerella: con la raccolta differenziata, però. La mail è stata spedita in posta prioritaria al presidente della Regione Roberto Maroni e al prefetto Valerio Valenti. Il mittente: Legambiente Brescia. L’oggetto: consigli utili per Christo.
L’impacchettatore bulgaro stenderà sul lago d’Iseo The floating piers, la sua passerella di tre chilometri, a giugno 2016. «In occasione dell’evento —- scrive Dario Balotta, presidente del circolo, dopo i convenevoli — occorre prendere atto che la sua sostenibilità è costituita da un mosaico di azioni».
In cinque punti. Il primo, testuale: «La buona riuscita non può prescindere dall’adozione di una vera cabina di regia che sappia prevedere ed organizzare azioni sostenibili». La cabina già c’è e ha pure fatto parecchie riunioni, ma «sarebbe necessaria la nomina di un commissario ad hoc, su modello di Expo, per accorpare le competenze oggi così frammentate».
Secondo: «Riduzione tesa allo zero dell’impatto ambientale che i lavori di realizzazione della passerella e i consistenti flussi di visitatori previsti produrranno». Istruzioni per l’uso: auto parcheggiare in zona stazione e centri di interscambio solo nei comuni sulla strada provinciale 510. Ancora: Legambiente chiede un «piano della mobilità per evitare la congestione del traffico e ridurre l’emissione di anidride carbonica (ci stanno già pensando, ndr)».
Punto quattro: «L’evento dovrebbe coinvolgere tutto il territorio che lo accoglie, al fine di distribuire vantaggi e costi». Cinque: «Assicurare la raccolta differenziata dei rifiuti prodotti dal previsto alto flusso di visitatori con servizi permanenti» (le fatture, secondo Balotta, dovrebbero essere pagate anche da The floating piers, la società organizzatrice). Ancora: nei desiderata, la «reintroduzione di una motovedetta delle forze dell’ordine» e il «check up della rete fognaria dei 16 centri del Sebino». Infine: «Monitoraggio giornaliero (batteriologico) dello stato di salute delle acque del lago da parte dell’Asl e adeguata diffusione del bollettino metereologico».



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news