LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Effetto Christo sul Sebino: prezzi choc per ville e hotel
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 8/1/2016

Il sindaco di Iseo invita a non spremere i turisti in arrivo per Christo ma i prezzi degli alloggi stanno subendo rincari choc: per una villa a Sulzano si chiedono 2 mila euro al giorno e sul lago arriveranno anche i «boat and breakfast».

Finché la barca va: affittala. Camera vista lago con moquette, wi-fi, tv a schermo piatto, cornetti e caffè inclusi nel prezzo. Booking.com: la superofferta di oggi è una barca parcheggiata a Lovere. Il prezzo: 546 euro per sette giorni, dal 18 al 25 giugno. Alzati e fattura: per ospitare i camminatori della passerella di Christo, al lago d’Iseo hanno inventato pure i boat and breakfast (il bed c’è, ma è sull’acqua). The floating piers, la sua installazione lunga tre chilometri tra Sulzano, Montisola e l’isola di San Paolo, è cosa buona e giusta: per i turisti carissima, soprattutto.
Dal 18 giugno al 3 luglio cammineremo sulle acque e sulla passerella dell’impacchettatore bulgaro. I forestieri hanno letto la notizia e tirato fuori le carte di credito: le tariffe di hotel, campeggi, case, bed e boat and breakfast si trovano sul web. Esempi sparsi: prendere in affitto Villa Sofia a Sulzano (giardino con barbecue, tv a schermo piatto, parcheggio e spiaggia) dal 18 al 25 giugno costa 14 mila euro. Il Cocca hotel thai di Sarnico, su Booking, ha la spa: stessa settimana, una matrimoniale costa 1.120 euro (l’ultima rimasta, peraltro). Iseo, International hotel tre stelle: sette notti a 1.106 euro. Al Beach di Predore, nello stesso periodo si pagano 1.324 euro. La Locanda Panevino di Provaglio d’Iseo è più cheap: 560 euro per sette giorni. Il B&B ai Ronchi di Riva di Solto chiede 910 euro ma porta la colazione in terrazza; la camera King deluxe su una barca parcheggiata nel porto di Lovere è in offerta a 350 euro anziché 546 (a testa). Voce appartamenti: negli stessi sette giorni, per le tre camere di Villa Aurelia, sempre a Lovere, bisogna far partire un bonifico da 4.900 euro. I Sarnico Halldis apartments costano 1869 euro, Next on the lake, una casetta di Marone — in cui si specifica c’è pure il bidet — chiede 3.500 euro. I Monte Isola apartments sono meno cari, 1380 per sette giorni (la macchinetta del caffè è inclusa nel prezzo).
Il santo patrono dei turisti è il sindaco di Iseo Riccardo Venchiarutti: albergatori, proprietari di campeggi e bed and breakfast sono entrati nel suo ufficio giorni fa per una riunione. Oggetto: i prezzi degli hotel nei venti giorni del miracolo di Christo. Non spennate i vostri ospiti: «Ognuno fa le tariffe che vuole, sia chiaro. Ho solo raccomandato di non esagerare: il turista deve tornare nel 2017 e nel 2018. I rincari sono plausibili, ma non dovrebbero essere ingiustificati: le comparsate non portano a niente, bisogna puntare a far tornare sul lago i visitatori». Paola Capra, del B&B In Centro, ha seguito il consiglio: «Una matrimoniale con bagno in comune costa 50 euro per cinque giorni, dieci euro in più rispetto ai nostri prezzi soliti. Vogliamo essere competitivi». Su booking.com restano pochissime camere: gira voce che gli albergatori lo facciano apposta, per alzare i prezzi. «Non ne so niente. In ogni caso è giusto che ognuno fissi i prezzi che vuole: quello di Christo è un evento straordinario, il più importante che ci sia in Italia: ero andato a New York per vedere un suo lavoro immagini quanta gente prenoterà un biglietto per il lago d’Iseo» dice Paolo Rossi, presidente di Federalberghi.
La cabina di regia sta aspettando le norme della nuova legge regionale sul Turismo per dare due dritte ai privati: «Vogliamo consigliare come si affitta una casa» fa sapere Paola Pezzotti, sindaco di Sulzano.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news