LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Stanze vuote e silenzi il grande imbarazzo di impiegati e portieri
RORY CAPPELLI
09 gennaio 2016 LA REPUBBLICA



Pochi visitatori alla mostra sulle foto di Zavattini E c' chi dice: "Queste cose le fanno un po' tutti"



LODEN, sciarpa gialla e borsa in cuoio sformata dal peso dei libri, il funzionario ministeriale in visita al Museo di arti e tradizioni popolari vola gi dalle scale lasciandosi dietro una scia di: Non so, non posso parlare, vada dall'addetta alla biglietteria, lei di certo pu raccontarle qualcosa pi di me. All'indomani dell'inchiesta di carabinieri e procura su uno dei musei pi amati dalle scuole, nell'edificio mussoliniano all'Eur, proprio davanti al palazzo dei Congressi e alla pista di ghiaccio, qualche metro dopo le gallerie dove i ragazzi si allenano con lo skateboard, i colleghi dei funzionari sospesi sono ancora sotto shock. Non mi faccia parlare dice una custode. Anzi: non posso. Nelle sale tra pupi siciliani, video girati nelle malghe, magnifici presepi, gondole vere e modellini di navi, insegne inizi Novecento dei sali e tabacchi - c' solo qualche sparuta manciata di visitatori gettata qua e l. Una ragazza sorridendo scatta foto a tutto spiano. In quattro sostano in una delle tre sale che ospita la mostra bellissima dedicata alle fotografie tutte in bianco e nero di Arturo Zavattini. Neanche un custode, non uno straccio di impiegato, niente. Le luci sono spente; si accendono automaticamente quando si passa. In fondo alla sala dei costumi regionali, di fianco a un prezioso presepe napoletano, siede una guardia: Sono volontaria, dei carabinieri: ma, guardi, non so proprio niente.

Oltre il magnifico scalone, oltre le grandi macchine da processione, ecco l'ingresso agli uffici: un altro funzionario passa quasi correndo; non si ferma; alle domande risponde guardando avanti; e non si capisce quello che dice. Ma poi un collega degli indagati: Comunque queste cose le fanno ovunque: basta pensare a Sanremo. I nove? Certo che li conosco, lavoro qui da tanti anni, ormai tra pensionamenti e tagli siamo rimasti in pochi. Quanti? Non so, una cinquantina, forse, tutti laggi, in quegli uffici. Gli uffici si trovano su un piano che si affaccia sulla piazza. Una piazza lontana dal ministero dei Beni e delle attivit culturali e del turismo, che ora ha avviato un procedimento disciplinare nei confronti dei suoi dipendenti.

L'addetta alla biglietteria ha l'aria scura e da rimprovero: Non le dico niente. Non c' niente da dire. Piuttosto, lasci un commento sulla mostra di Zavattini, visto che le piaciuta .




news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news