LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - "Sì alla navetta per Capodimonte"
BIANCA DE FAZIO
19 gennaio 2016 LA REPUBBLICA




«L'IDEALE sarebbe una navetta ogni mezz'ora. Ma intanto stiamo per vararne una che partirà da piazza Garibaldi ogni sessanta minuti». Antonietta Sannino, ad di Napoli City Sightseeing, incontra nelle prossime ore l'assessore comunale alla Cultura, Nino Daniele, e il direttore del museo di Capodimonte Sylvain Bellenger per affontare il tema dei collegamenti inadeguati tra centro e Capodimonte, problema sollevato durante iln forum di Repubblica con i direttori dei musei e ripreso anche dal ministro Franceschini. Serve una soluzione rapida. E Daniele ha annunciato, ieri, l'istituzione di una navetta tra Garibaldi e il museo di Capodimonte, un bus con tariffa da 5 euro. È la Sannino a precisare che «le ipotesi allo studio sono due: la prima è decisamente minimale, prevede una navetta che parta da Garibaldi, faccia tappa al museo Archeologico e giunga a Capodimonte; la seconda ipotesi mi convince di più, perché intercetterebbe anche il traffico dei crocieristi: la navetta partirebbe da Garibaldi, arriverebbe a piazza Municipio, poi a Dante, all'Archeologico e infine a Capodimonte ». Quel tratto di strada che separa il centro della città dalla Reggia borbonica e dal suo bosco, una passeggiata che però diventa un deterrente per i turisti, è da anni la croce dei responsabili del museo. Ma Nino Daniele ieri l'ha ribadito: «Dobbiamo rispondere alle esigenze del museo e dei turisti. Stiamo per istituire una navetta, un City sightseeing. E stiamo valutando anche di far partire nuovi itinerari per i bus turistici». La Sannino attende di incontrare l'assessore per mettere a punto il nuovo progetto. Intanto spiega che, per rendere più rapidi gli spostamenti, i bus saranno chiusi, a un piano («quelli scoperti, a due piani, sono decisamente più lenti»). «Partiremo con una fase sperimentale, mettendo a disposizione, per il momento, un solo bus. Che sarà ‘veicolato' con una grafica ad hoc». Sarà insomma ‘dedicato' ai turisti sia nella grafica che lo identificherà che nei pannelli che ne forniranno le indicazioni. «A Capodimonte - aggiunge la Sannino - già arriva un bus turistico. Ma compie un percorso lungo e troppo lento».



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news