LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Scajola e l'anfora: un processo e un'altra assoluzione
MARCO PREVE
20 gennaio 2016 la Repubblica



L'EX MINISTRO/ STATO LO STESSO PM A CHIEDERNE IL PROSCIOGLIMENTO



UN'altra assoluzione per l'ex ministro Claudio Scajola. Ieri il politico imperiese ha incassato l'ennesima vittoria giudiziaria in uno della miriade di processi che gli sono stati intentati negli ultimi anni. E per la terza volta consecutiva l'assoluzione stata chiesta dalla procura, anzi dallo stesso pm, Alessandro Bogliolo.

Scajola esce indenne da un'altra indagine che era apparsa, dopo i proscioglimenti dell'ex parlamentare in inchieste di peso, come una sorta di ultima spiaggia: la detenzione illecita di un'anfora romana che Scajola custodiva nel parco della villa di famiglia.

L'anfora, cos si sarebbe appurato durante il processo, era regolarmente detenuta dalla moglie di Scajola, la professoressa Maria Teresa Verda, che era stata autorizzata dalla Soprintendenza. Archiviata anche la posizione del dirigente del Comune di Imperia, Giuseppe Enrico.

L'indagine nei loro confronti aveva preso le mosse da una pi vasta inchiesta della Procura di Savona, che riguardava il furto o la ricettazione di reperti archeologici, soprattutto anfore, che si pensava fossero stati sottratti dal sito archeologico della Gallinara. A Scajola gli inquirenti giunsero attraverso una segnalazione durante l'inchiesta principale.

E' stata dimostrata la completa estraneit ai fatti del mio assistito - ha detto l'avvocato di Scajola Marco Mangia -. Ci furono due perquisizioni, in casa e in ufficio, ma tutto questo per nulla.

Appena un mese fa era stata chiesta al gip dalla procura l'archiviazione di Scajola nell'indagine per falso e peculato nei confronti di quattro poliziotti della scorta dell'ex ministro, accusati dell'illegittimo uso dei mezzi dello Stato. L'accusa si basava sull'uso di personale e auto di servizio per accompagnare Chiara Rizzo, moglie di Amedeo Matacena. Il magistrato ha riconosciuto "l'infondatezza dell'ipotesi accusatoria". Poco tempo prima l'ex ministro aveva ottenuto l'assoluzione dall'accusa di ricettazione per un verbale dei carabinieri di molti anni fa - per altro arrivato via posta a decine di destinatari - in cui si citava anche il nome di un politico come assuntore di cocaina.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news