LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Scia unificata in tutta Italia, approvato il decreto
di Paola Mammarella
22/01/2016

La PA potr bloccare i lavori entro 60 giorni; gli interventi realizzabili con questa procedura saranno individuati successivamente


22/01/2016 Raddoppier da trenta a sessanta giorni il termine entro cui le amministrazioni possono bloccare la Segnalazione certificata di inizio attivit (Scia), ma in compenso i moduli saranno standardizzati in tutta Italia e ci saranno indicazioni precise per non commettere errori.

Questo, in sintesi, il contenuto della bozza di decreto per la semplificazione della Scia, approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri in attuazione della Riforma Madia (Legge 124/2015).

Scia, come funzioner
Il decreto, che modificher larticolo 19 della Legge 241/1990 sul procedimento amministrativo, prevede che la Scia possa essere utilizzata in tutti i casi in cui le Amministrazioni possono accertare la regolarit dellattivit senza dover effettuare valutazioni discrezionali.

La Scia dovr essere accompagnata da autocertificazioni e, solo se richiesto dalla legge, dalle asseverazioni dei tecnici abilitati e dagli elaborati tecnici per consentire le verifiche.

Lattivit potr iniziare lo stesso giorno in cui si presenta listanza, ma nel caso in cui siano necessarie delle autorizzazioni espresse si dovr indire la conferenza di servizi e attendere il via libera.

LAmministrazione che, dopo aver ricevuto la Scia, accerti la presenza di violazioni di legge, eccesso di potere o incompetenza, entro sessanta giorni dovr adottare un provvedimento di diniego di prosecuzione dellattivit. Il decreto propone di uniformare i termini per tutte le attivit, cancellando il limite di trenta giorni al momento in vigore solo per ledilizia.

Per consentire il rispetto dei tempi previsti, lAmministrazione che riceve la Scia dovr trasmetterla alle altre amministrazioni interessate entro cinquanta giorni in modo che possa ottenere un feedback ed eventualmente emettere il diniego entro il sessantesimo giorno.

Ricordiamo che, sempre in base alla riforma Madia, anche se i lavori iniziano, lAmministrazione pu annullare dufficio la Scia entro diciotto mesi.

La Scia dovr essere presentata online allo Sportello unico per ledilizia utilizzando un modello standardizzato, uguale in tutta Italia, che dovr essere messo a punto entro un anno dallentrata in vigore del decreto. Le Amministrazioni non potranno chiedere documenti aggiuntivi rispetto ai contenuti del modello standard. Se lo faranno potranno essere sanzionate.

Subito dopo la presentazione della Scia, sar rilasciata una ricevuta da cui emergano in modo chiaro i termini entro cui lAmministrazione tenuta a pronunciarsi o si forma il silenzio assenso.

Quando usare la Scia
In generale, il decreto spiega che luso della Scia possibile per tutte quelle attivit che non richiedono delle valutazioni discrezionali da parte delle amministrazioni.

Per raggiungere un maggior grado di certezza ed evitare contenziosi, sar per varato un altro decreto che individuer nello specifico tutti i provvedimenti soggetti a Scia. Lidea del Governo quella di utilizzare la Scia per lagibilit e il deposito dei progetti nelle aree a bassa sismicit e per tutti gli interventi minori nelle altre zone, ferme restando le autorizzazioni nelle zone ad alta sismicit.

Il decreto annuncia inoltre che lo stesso approccio di varare decreti ad hoc sar utilizzato per definire con precisione i lavori soggetti solo ad una comunicazione preventiva e quelli per cui invece richiesta una autorizzazione espressa. In questo ambito sar valutata la possibilit di far decorrere i termini per la formazione del permesso di costruire con silenzio-assenso dal momento della presentazione dell'istanza e non dalla proposta del responsabile del procedimento.

http://www.edilportale.com/news/2016/01/normativa/scia-unificata-in-tutta-italia-approvato-il-decreto_49880_15.html


news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news