LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Quarto, per il market chiesta una verifica a Tursi
03 febbraio 2016 la repubblica



LA POLEMICA/ PER IL CONTESTATO PROGETTO IN VIA ROMANA DELLA CASTAGNA SI MUOVE IL MUNICIPIO LEVANTE

PAROLA all'assessore comunale competente, e subito dopo alla Soprintendenza. Si delinea con più precisione, il cammino che porterà alla riqualificazione dell'ex stazione della radio marittima di Quarto, l'area verde di via Romana della Castagna che una società di costruzione milanese – la Kermit Srl, con il via libera del Puc ma i pareri contrari di residenti, comitati e Legambiente – vorrebbe trasformare in un supermercato Basko o Lidl di medio-piccole dimensioni e un posteggio da 42 posti auto. Ieri il Municipio Levante ha inviato una richiesta ufficiale all'assessore alla mobilità Annamaria Dagnino, «chiedendole una verifica più approfondita sulla mobilità e sulla sostenibilità di un'attività commerciale nella zona – spiega Luca Romeo, coordinatore municipale del Pd – e di coinvolgere la Soprintendenza nel caso in cui il progetto in questione vada a toccare il tracciato vincolato dell'antica via Aurelia».

In attesa di risposte formali, «che saranno punto di partenza di qualsiasi discussione successiva in merito alla destinazione d'uso dell'area» – mette in chiaro Romeo, insieme all'assessore municipale alle manutenzioni Michele Raffaelli – quello che è chiaro che il futuro del progetto «per forza di cose, passerà e deve passare dal nodo della mobilità ». Fortemente contestato dai residenti del quartiere anche nella prima assemblea pubblica convocata sul tema, la settimana scorsa, sotto accusa c'è infatti soprattutto l'impatto che il supermercato e i lavori di demolizione e ricostruzione dell'edificio dell'ex stabilimento Telecom, ai civici 23 e 25 di via Romana, avrebbero sulla zona. «Esistono già due grandi supermarket nelle vicinanze dell'area contesa – è la spiegazione del comitato nato per opporsi al progetto – e la strada di accesso all'area non può reggere un punto di grande distribuzione, seppur di piccole dimensioni».

(matteo macor)




news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news