LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO-Merita il restyling, via libera delle Belle arti al garage a cinque stelle
Paola DAmico
Corriere della Sera-Milano, 05/02/2016

Via libera dalla Soprintendenza alle Belle Arti e Paesaggio al restauro conservativo della stazione Agip in piazza Accursio. A firmare il recupero delledificio realizzato negli anni Cinquanta da Mario Bacciocchi sar il designer Michele De Lucchi. Il distributore, voluto da Enrico Mattei e realizzato nel 1952, icona post art-dco, ospiter un Garage Italia Customs, dove personalizzare automobili, moto e motorini, e un ristorante popolare curato dallo chef Carlo Cracco.
La stazione Agip, contraddistinta dai colori bianco e giallo e dal simbolo del cane-sputafuoco a sei zampe, ha avuto vita breve. Negli anni Ottanta fu gestita per qualche tempo da un gommista. Poi, a inizio anni Novanta, cadde in un lento declino. Ad acquistarla ad unasta Eni stato Lapo Elkann che ha voluto accanto a s per il rilancio De Lucchi, gi suo partner per il caff della Triennale.
Osservando ledificio non c punto di vista che non ne metta in evidenza loriginalit. Le pensiline ricordano ali di un aviogetto e tornano alla mente si legge nella relazione dei Beni Culturali le linee fluenti della carrozzeria di unautomobile degli anni Cinquanta.
La stazione sorge in un quartiere che da anni attende linizio dei lavori per il nuovo consolato Usa, allex Tiro a segno di via Achille Papa. Si trova su uno degli assi di penetrazione della citt pi importante, strategico: viale Certosa.
tra le architetture del dopoguerra milanese tutelate dalla Soprintendenza. Nutro grande aspettative da questo restauro e recupero, che la Soprintendenza ha seguito e autorizzato spiega la Sovrintendente alle Belle Arti e Paesaggio della Lombardia, Antonella Ranaldi . Ne seguiremo i lavori. Dominato dalle linee curve delle pensiline a sbalzo, una prua di nave resa nel linguaggio plastico ed espressionista. Lho visitata e vista da lass con le sue luci rievoca le immagini dei quadri di Hopper. Quellatmosfera vorrei fosse palpabile con il suo riuso.
Chi lo descrive, censendolo tra i beni culturali, aggiunge che il notevole edificio, del tutto ignorato dalla letteratura non solo specifica, merita ogni attenzione per la sua salvaguardia e valorizzazione. La struttura portante in cemento armato, cos la gronda, lo sbalzo della pensilina sul piano terra di 14 metri in testa, facciate e sottogronda sono rivestite in piastrelline di gres vetrificato, cos i pavimenti del piano terra. Tutto nel disegno era espressione di un linguaggio innovativo, espressione dellimmagine dinamica del mondo dei motori, al quale si guardava in quegli anni con fiducia. Poca fortuna ebbe ledificio anche in fase di progettazione, perch dalle carte emerge la diffidenza che gli uffici comunali ebbero rispetto ad un disegno innovativo. Proprio leccessiva sporgenza della pensilina fu la ragione di una prima bocciatura del progetto, respinto per una grave eccezione di carattere urbanistico. Anche allora ospitava pi funzioni: un locale lavaggio auto, una sala di attesa con il bar, unofficina elettrauto, labitazione del gestore, gli uffici al primo piano.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news