LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Presentato il dossier Mare monstrum di Legambiente: Cinque illeciti ogni due km di costa
www.corriere.it

Boom dell'abusivismo edilizio: quasi raddoppiato il numero di sequestri di manufatti illegali. Aumenta del 7% il mare inquinato

ROMA - La situazione del mare in Italia? Con cinque illeciti ogni due chilometri di litorale. Sono quasi ventimila quelli registrati nel 2004, equivalente a un incremento del 7% rispetto all'anno precedente; aumenta di un altrettanto 7% il mare inquinato e non pi balneabile. Sono questi alcuni dei dati contenuti nel dossier Mare monstrum 2005 presentato da Legambiente in occasione dell'avvio della campagna di Goletta Verde, giunta al ventesimo anno di attivit.
BOOM DELL'ABUSIVISMO EDILIZIO - Lo scorso anno - secondo i dati del dossier - c' stato un boom dell'abusivismo edilizio: quasi raddoppiato il numero di sequestri di manufatti illegali, passato dai 760 del 2003 ai 1.367 del 2004, con il maggiore incremento in Sicilia, +122%. Secondo il dossier di Legambiente crescono del 15% i reati nel settore dell'inquinamento e della cattiva depurazione (erano 1.224 nel 2003, sono passati a 1.406 nel 2004) ma cresce anche il mare inquinato. Quel 7% in pi equivale a qualche decina di chilometri sul totale nazionale.
QUASI RADDOPPIATI I SEQUESTRI - Nel dossier comunque c' una nota che pu anche essere letta in chiave positiva, ed quella relativa all'attivit delle forze dell'ordine. Il numero dei provvedimenti di sequestro di strutture abusive sul demanio marittimo sono infatti quasi raddoppiati, con un incremento dell'81% sul territorio nazionale. Al primo posto si colloca la Sicilia, con 696 infrazioni accertate, 576 persone denunciate e ben 253 sequestri, seguita quest'anno dalla Puglia, con 489 notizie di reato, 617 persone denunciate e 200 sequestri effettuati. Al terzo posto c' la Campania che per la prima regione in Italia per numero di sequestri di strutture abusive effettuati: ben 259.
IMPUNITA' GENERALIZZATA - Quello che sostanzialmente emerge dal dossier - sottolinea Roberto Della Seta, presidente di Legambiente - una impunit generalizzata e sempre pi arrogante. Basti pensare che c' chi si ostina a voler edificare sul demanio marittimo. C' sicuramente soddisfazione per l'azione pi efficace ed incisiva esercitata dalel forze dell'ordine, ma va anche considerato che i provvedimenti di sequestro vengono adottati solo nei casi pi gravi di violazioni. Durante la campagna 2005 di Goletta Verde, Legambiente consegner le bandiere nere alla cosidetta sporca dozzina, cio coloro che hanno danneggiato il mare e la sua costa. Si tratta di un vessillo tra i meno ambiti in Italia proprio perch segnala i nuovi pirati del mare: amministrazioni, imprenditori, societ private e politici che si sono contraddistinti - dice l'associazione - per attacchi o danni all'ambiente marino e costiero.

30 giugno 2005



news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news