LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MONSUMMANO Il progetto delle nuove piazze senza lok della Sovrintendenza
11 marzo 2016 IL TIRRENO




Senza l'autorizzazione della Soprintendenza per i beni storici e architettonici non pu andare avanti il progetto di riqualificazione del sistema piazze del centro storico. Lo sostiene il Movimento 5 Stelle cittadino dopo un'interrogazione parlamentare presentata dalla senatrice Laura Bottici, che ha ricevuto conferma dal ministero dei Beni Culturali come l'amministrazione comunale si sia dimenticata di richiedere l'autorizzazione della Soprintendenza per il restyling del sistema piazze. Proprio ora che sembrava sbloccarsi il piano di rifacimento di piazza Amendola, prima fase del maquillage generale (il sindaco Rinaldo Vanni sul Tirreno aveva annunciato il progetto esecutivo e l'intenzione di iniziare i lavori entro la fine dell'anno). Scrivono i 5 Stelle: Il sistema piazze in un mare di errori: il Mibac gi nel 2009 aveva fatto sapere all'amministrazione di Monsummano che i centri storici sono tutelati dalla Soprintendenza e avvertito che tutte le opere e i lavori di qualsiasi genere sui beni culturali sono subordinati alla autorizzazione della stessa. Che ci provi un cittadino o un commerciante a mancare un permesso o un passaggio dagli uffici comunali. Ma questi amministratori tanto bravi e capaci, possono anche evitare le autorizzazioni tanto hanno il mandato degli elettori, e se sbagliano paga pantalone. Gli attivisti poi si scagliano contro il nuovo volto in previsione di piazza Amendola (totale pedonalizzazione con realizzazione di un'ampia scalinata centrale e di un piano di calpestio per coprire il dislivello esistente): dal 2010 che vogliono rifare il centro (anche se il concorso d'idee per la progettazione del 2013, ndr) e presto avremo una piazza Amendola degna di una capitale europea: s ma del 1800, quando i re regnavano e il popolo subiva. Una bella scalinata in travertino, addio al monumento ai ciabattini (tanto chi se li ricorda), un bel percorso romantico, senza percorso per i disabili. E la pagheremo 250.000 euro, salvo errori come abbiamo gi visto soprattutto ultimamente. E chiss quali altre sorprese arriveranno con Cintolese Nova (il mega progetto in partenza sulla frazione pi popolosa del territorio, ndr). L'affondo di M5s continua sulla Consulta delle piazze: Tutto questo democraticamente scelto dall'amministrazione da sola, che scappa al confronto con minoranze e cittadini in consiglio comunale. Meglio una bella Consulta da non consultare: foglia di fico per nascondere vergogne e paura del confronto. A proposito, ma qualcuno ne ha avuto notizia della Consulta sul sistema piazze? A parte le polemiche e le abili mosse politiche di chi ci ha sempre governato, domandiamoci: questa la Monsummano che vogliamo lasciare ai nostri pronipoti? possibile trovare una nuova strada pulita e comune per il nostro futuro?. Luca Signorini




news

27-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news