LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BENI CULTURALI Un parco archeologico alla Pieve di Sorano
10 marzo 2016 IL TIRRENO



Partono oggi i lavori per la realizzazione di una rotonda in prossima della chiesa. Primo passo per la realizzazione di un percorso storico lungo la via Francigena

FILATTIERA. Partir oggi il cantiere che porter alla realizzazione di una nuova rotonda in prossimit della Pieve di Sorano. Quelli che si andranno a eseguire saranno lavori di prosecuzione di una progettualit sviluppata in due lotti differenti.

Il primo ha gi insistito sulla parte prospiciente la Pieve con la realizzazione di una nuova area di sosta per le autovetture, lapposizione di una cartellonistica illustrativa il sito storico, con una zona ristoro per i visitatori. Per quanto riguarda il secondo lotto, oltre alla predetta rotonda, la fase di lavorazione interesser il lato sud delledificio religioso, con la messa in opera di un nuovo parcheggio per i pullman e la creazione di un parco archeologico che creer un percorso storico, che potr essere usufruito anche dalle scolaresche, che interagisca con il centro didattico, al cui interno sono depositate le memorie e le cornici storiografiche del territorio filattierese.

Gi sin da ora un prototipo attivo, i ragazzi delle scuole in visita possono provare lebbrezza di trasformarsi in piccoli archeologici in una simulazione di scavi. Lampliamento di questarea e la posa di calchi delle Statue Stele renderanno ancora pi interessante, sia agli scolari che agli stessi turisti, scoprire le origini di un comprensorio.

Laltra particolarit riguarder la separazione dal tracciato stradale da una zona a transito pedonale, utilizzabile durante i cortei funebri, in modo da consentire la sicurezza durante il cammino sino al luogo di culto. Si porta cos alla conclusione un progetto nato durante gli anni dellamministrazione Mori, le cui ricadute positive si avranno in termini di sicurezza stradale, con la riduzione della velocit di transito dei veicoli normalmente di molto superiore ai limiti consentiti per legge, e di maggiore visibilit per la Pieve di Sorano.

Si tratter di regolare il flusso turistico ed indurre i villeggianti a visitare lantica chiesa, oltre al percorso storico che abbiamo precedentemente descritto. Altra motivazione che ha convinto lamministrazione a puntare con forza in tale direzione lanno giubilare in corso.

Con queste modifiche urbanistiche si potr intercettare un maggiore flusso turistico, molto attivo sulla Francigena in concomitanza con questa ricorrenza cattolica. Viene quindi data molta importanza alla creazione di elementi di interesse che possano creare appeal nei confronti dei turisti e che devono necessariamente integrarsi con lantica via di comunicazione, percorsa da appassionati di trekking o fedeli, guardandola anche in ottica di indotto per la microeconomia locale.

La creazione di multilivelli di esplorazione di un territorio, mettendo in rete ogni possibile punto di forza su di esso rintracciabile, donando un'offerta poliedrica a chi vuole conoscere maggiormente la Valle della Luna. La tempistica per questa nuova tranche di lavori stata ipotizzata in 90 giorni, con un impegno finanziario complessivo, se si considerano entrambi i lotti, quantificato in 300 mila euro.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news