LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BENI CULTURALI Un parco archeologico alla Pieve di Sorano
10 marzo 2016 IL TIRRENO



Partono oggi i lavori per la realizzazione di una rotonda in prossima della chiesa. Primo passo per la realizzazione di un percorso storico lungo la via Francigena

FILATTIERA. Partirà oggi il cantiere che porterà alla realizzazione di una nuova rotonda in prossimità della Pieve di Sorano. Quelli che si andranno a eseguire saranno lavori di prosecuzione di una progettualità sviluppata in due lotti differenti.

Il primo ha già insistito sulla parte prospiciente la Pieve con la realizzazione di una nuova area di sosta per le autovetture, l’apposizione di una cartellonistica illustrativa il sito storico, con una zona ristoro per i visitatori. Per quanto riguarda il secondo lotto, oltre alla predetta rotonda, la fase di lavorazione interesserà il lato sud dell’edificio religioso, con la messa in opera di un nuovo parcheggio per i pullman e la creazione di un parco archeologico che creerà un percorso storico, che potrà essere usufruito anche dalle scolaresche, che interagisca con il centro didattico, al cui interno sono depositate le memorie e le cornici storiografiche del territorio filattierese.

Già sin da ora un prototipo è attivo, i ragazzi delle scuole in visita possono provare l’ebbrezza di trasformarsi in piccoli archeologici in una simulazione di scavi. L’ampliamento di quest’area e la posa di calchi delle Statue Stele renderanno ancora più interessante, sia agli scolari che agli stessi turisti, scoprire le origini di un comprensorio.

L’altra particolarità riguarderà la separazione dal tracciato stradale da una zona a transito pedonale, utilizzabile durante i cortei funebri, in modo da consentire la sicurezza durante il cammino sino al luogo di culto. Si porta così alla conclusione un progetto nato durante gli anni dell’amministrazione Mori, le cui ricadute positive si avranno in termini di sicurezza stradale, con la riduzione della velocità di transito dei veicoli normalmente di molto superiore ai limiti consentiti per legge, e di maggiore visibilità per la Pieve di Sorano.

Si tratterà di regolare il flusso turistico ed indurre i villeggianti a visitare l’antica chiesa, oltre al percorso storico che abbiamo precedentemente descritto. Altra motivazione che ha convinto l’amministrazione a puntare con forza in tale direzione è l’anno giubilare in corso.

Con queste modifiche urbanistiche si potrà intercettare un maggiore flusso turistico, molto attivo sulla Francigena in concomitanza con questa ricorrenza cattolica. Viene quindi data molta importanza alla creazione di elementi di interesse che possano creare appeal nei confronti dei turisti e che devono necessariamente integrarsi con l’antica via di comunicazione, percorsa da appassionati di trekking o fedeli, guardandola anche in ottica di indotto per la microeconomia locale.

La creazione di multilivelli di esplorazione di un territorio, mettendo in rete ogni possibile punto di forza su di esso rintracciabile, donando un'offerta poliedrica a chi vuole conoscere maggiormente la Valle della Luna. La tempistica per questa nuova tranche di lavori è stata ipotizzata in 90 giorni, con un impegno finanziario complessivo, se si considerano entrambi i lotti, quantificato in 300 mila euro.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news