LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. Furti al Monumentale. Scatta lispezione
Paola DAmico
Corriere della Sera - Milano 21/3/2016

Sui furti al Monumentale interviene la Soprintendente regionale alle Belle arti e Paesaggio, Antonella Ranaldi. Una lettera al Comune, con la richiesta di chiarimenti sulle ultime sparizioni, cominciando dai busti dei piloti Antonio e Alberto Ascari sottratti da ignoti nei giorni scorsi. E, a breve, unispezione. Il Cimitero Monumentale sotto tutela, come ogni opera lapidea, ogni scultura esposta al pubblico, di cui vietata la rimozione. Inevitabile la polemica sulla sicurezza del luogo. Riccardo De Corato (Fdi-An) chiede dove siano finite le telecamere e gli Amici del Monumentale la nomina di un responsabile storico-artistico.

Furti al Monumentale: Presto unispezione

La Soprintendenza dopo la sparizione dei busti di Alberto e Antonio Ascari: il Comune ha fatto denuncia?

Lassociazione Amici del cimitero-museo segnala razzie di capolavori e ostacoli al censimento delle opere

Sui furti al Monumentale interviene la Soprintendente regionale alle Belle arti e Paesaggio, Antonella Ranaldi. Una lettera al Comune, con la richiesta di chiarimenti sulle ultime sparizioni, cominciando dai busti dei piloti Antonio e Alberto Ascari sottratti da ignoti nei giorni scorsi. Anche perch le opere scomparse potrebbero essere molte di pi. A breve, mi recher al Monumentale per un sopralluogo. Chieder delucidazione sulla sparizione dei due busti e delle altre opere di cui si avuta notizia. Se si trattato di furti mi chiedo se il Comune ha presentato denuncia, dice la Soprintendente che, poi, aggiunge: Il Cimitero Monumentale sotto tutela, come sotto tutela per legge ogni lapide, ogni scultura esposta o no alla pubblica vista, di cui vietata la rimozione, senza autorizzazione, a prescindere che ci sia un decreto specifico. Il mese scorso, fu segnalata la sparizione di una croce di Lucio Fontana. In quel caso, come poi emerso, ad ordinarne la rimozione era stato il proprietario del sepolcro, intenzionato a restaurare lopera. Dimenticando, per, che sia la rimozione sia il progetto di restauro devono avere il via libera della Soprintendenza. Nel caso della tomba Ascari, invece, si tratta sicuramente di un furto. Inevitabile la polemica sulla sicurezza del luogo, dove ogni giorno entrano centinaia di persone. Dove sono finite le telecamere di sorveglianza annunciate dal Comune? Presenter uninterrogazione per saperne di pi dice Riccardo De Corato, ex vicesindaco e capogruppo di Fdi-An in Regione . Il Monumentale patrimonio della citt, per le personalit sepolte e per le strutture di grande valore presenti. Se possibile agire indisturbati qui, non oso immaginare cosa possa accadere a Musocco e Bruzzano.

LAssociazione Amici del Monumentale mette il dito nella piaga: C stata una vera razzia nel Riparto XX e ai Giardini cinerari di Ponente con opere staccate o strappate scrive la presidente Carla De Bernardi . Il Monumentale promosso dallamministrazione cittadina con giornate aperte al pubblico durante le quali si svolgono spettacoli di teatro e concerti jazz ma non esiste nessuna attivit di tutela e conservazione. Per poter efficacemente tutelare il sito, forse il pi importante museo a cielo aperto dEuropa, serve con urgenza un censimento accurato. La nostra associazione lo sta realizzando da anni e siamo gli unici a sapere dellesistenza di molti capolavori. Abbiamo censito migliaia di tombe, ma ora purtroppo la direzione del cimitero ci ostacola. Di poche settimane fa una diffida con accuse prive di fondamento che abbiamo respinto con forza. Dallo scorso dicembre, dopo il trasferimento ai servizi informativi di Massimo Borrelli, manca un direttore generale dei servizi funebri e cimiteriali. Il 3 aprile davanti al cimitero si terr una raccolta firme per chiedere al futuro sindaco la nomina di un responsabile storico-artistico del Monumentale. E Giulio Gallera, che nel 2001 da assessore per primo lanci lo slogan del Monumentale museo a cielo aperto e avvi un censimento delle opere, interrotto nel 2006, chiarisce: Il 90 per cento delle sepolture sono perpetue. La manutenzione a carico del Comune. Un costo insostenibile che deve coinvolgere la societ civile.



news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news